TV & Streaming

Robin Hood è il primo UHD Blu-ray a includere sia HDR10+ che Dolby Vision

Robin Hood è il primo UHD Blu-ray a includere HDR10+ e Dolby Vision

La guerra degli standard HDR sembra che stia arrivando a conclusione, almeno per quanto riguarda gli utenti. Al CES 2019 sono state mostrate delle TV che supportano sia HDR10+ che Dolby Vision e, notizia di qualche ora fa, Robin Hood è il primo UHD Blu-ray a includere entrambi gli standard.

Al di là della qualità del film Robin Hood che può piacere o meno, si tratta di un qualcosa che potrebbe sembrare senza importanza ma che invece apre le porte a una flessibilità maggiore e alla possibilità di non dover scegliere lettori UHD Blu-ray e dischi ottici da guardare in base al formato di HDR che la TV in possesso supporta.

Non è chiaro come l’azienda Lionsgate stia raggiungendo questo obiettivo, ma poiché Dolby Vision su UHD Blu-ray è solo una serie di informazioni in cima al file video HDR10 di base, è certamente plausibile che sia stata usata la stessa tecnica anche con lo standard HDR10+.

Sperimenta quattro volte la risoluzione del Full HD con il 4K Ultra HD Combo Pack di Robin Hood, che include Dolby Vision HDR, per dare vita all’intrattenimento attraverso una qualità delle immagini ultra-intensa“, ha affermato Lionsgate. “Il 4K Ultra HD Combo Pack presenta anche la nuova tecnologia HDR10+.”

Per chi non lo sapesse, la differenza fra i vari standard di HDR la si ritrova sia nella presenza di metadati statici o dinamici e sia nella disponibilità “royalties free” o a pagamento. Per maggiori informazioni sulle differenze, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato:

HDR10, HDR10+, HLG e Dolby Vision: cosa cambia fra i diversi HDR?

Fonte: Flatpanelshd

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top