Paul McCartney

Paul McCartney non ha bisogno certo di presentazioni dopo oltre 50 anni di carriera. Ecco quindi che l’annuncio della trasmissione live e in streaming attraverso la piattaforma di YouTube del suo prossimo concerto di domani 7 settembre da New York City è un qualcosa che non potevamo non proporvi.

L’iconico musicista si esibirà in un concerto “intimo” su YouTube l’8 settembre alle 02.30 (ora italiana) come parte di una produzione YouTube Originals. È un modo per pubblicizzare il suo nuovo album Egypt Station (in uscita proprio il 7 settembre) ma è anche un’ottima occasione per ascoltare dal vivo alcuni brani dei suoi giorni da Beatles.

Trattandosi di un contenuti YouTube Originals, purtroppo non sarà accessibile a tutti ma solo a coloro hanno un abbonamento a YouTube Premium, il servizio in abbonamento da 11,99 euro al mese che dà accesso non solo a YouTube Music ma anche a tutti gli Originals e ai video presenti nella piattaforma senza alcuna pubblicità.

Questo certamente non è il primo concerto sponsorizzato da Google e quindi trasmesso su YouTube, ma è certamente uno degli esempi più di alto profilo. Mostra anche quanto è cambiata negli ultimi anni la piattaforma nel tentativo di contrastare la concorrenza sempre più pressante.

Pensate, non è passato molto tempo da quando i download legali delle canzoni dei Beatles erano una novità e ora potete vedere Paul McCartney in diretta su qualsiasi schermo direttamente da casa vostra.