Netflix Ron Howard

Netflix continua la sua carica per portare i registi più famosi alla sua corte. Questa volta, proponendo a Ron Howard un adattamento del memoriale bestseller di JD Vance, Hillbilly Elegy, ha fatto proprio centro.

Le riprese sono programmate per iniziare entro la fine dell’anno ma al momento non è stato scelto nessun membro del cast. Il servizio di streaming ha superato la concorrenza di altre aziende che volevano produrre il film, con un’offerta di finanziamento di 45 milioni di dollari, secondo quanto riporta Deadline.

È possibile che il film venga distribuito nelle sale cinematografiche prima che inizi lo streaming, una strategia che Netflix ha utilizzato più frequentemente negli ultimi tempi, in particolare per poter partecipare alle varie premiazioni.

Ricordiamo che lo scorso martedì sono arrivate 15 nomination all’Oscar per Netflix, con Roma di Alfonso Cuarón che ne ha ottenuto il maggior numero con dieci. Il dramma è tra i favoriti per portare a casa il premio per il miglior film.

Hillbilly Elegy descrive l’infanzia di Vance come parte di una famiglia che si è trasferita dal Kentucky all’Ohio e ha affrontato la tossicodipendenza, così come le lotte sociali ed economiche. In seguito è riuscito a sfuggire alla sua vita di povertà.

Imagine Entertainment di Ron Howard Howard ha vinto i diritti sul libro, con Vanessa Taylor, che ha co-sceneggiato La Forma dell’Acqua e la prossima versione di Aladdin, adatterà il libro.