TV & Streaming

Johnny Depp abbandona il ruolo di Jack Sparrow: escluso da Pirati dei Caraibi per soldi

Jack Sparrow Johnny Depp Pirati dei Caraibi

La saga “Pirati dei Caraibi” è senza dubbio una delle più apprezzate prodotte da Disney e, gran parte del merito va dato anche al personaggio più distintivo dei vari film, il capitano Jack Sparrow, interpretato da Johnny Depp. La collaborazione fra Johnny Depp e la Disney è andata avanti con molto successo per 15 anni ma purtroppo è stata interrotta di netto, con Jack Sparrow che non dovrebbe più comparire nei prossimi film di “Pirati dei Caraibi”.

Stando a quello che si rumoreggia in rete, la questione che avrebbe fatto allontanare la Disney da Johnny Depp sarebbe il cachet troppo elevato richiesto dall’artista per interpretare Jack Sparrow nel prossimo capitolo. La decisione di Disney è stata difficile ma le ha permesso di risparmiare 90 milioni di dollari. Eh si, il compenso richiesto per girare il prossimo film è stato di 90 milioni di dollari.

Il capo della Disney live actionn, Sean Bailey, ha parlato del nuovo capitolo della saga. Per realizzarlo sono stati ingaggiati Rhett Reese e Paul Wernick, autori di Deadpool: “Vogliamo portare nuova energia e vitalità. Adoro i film sui Pirati, ma parte del motivo per cui la scelta di Paul e Rhett è così interessante è che vogliamo dare un calcio al passato. Questo è il compito che ho dato loro”.

Per Johnny Depp però non si presenterà certo un periodo di magra in termini di fil, dal momento che il suo volto è ormai legato indissolubilmente a Gellert Grindelwald, villain nella saga Animali Fantastici” tratta dal mondo di Harry Potter.

Fonte: Ciakclub

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top