Disney+ data di uscita in Italia ufficiale

Svelata la data di lancio di Disney+ in Italia: dovremo attendere il 31 Marzo del 2020, ma non saremo i soli. Il servizio verrà lanciato in contemporanea in Italia, Spagna, Germania, Francia e Regno Unito.

È la stessa azienda ad annunciarlo sull’account Twitter ufficiale @disneyplus, un post da oltre 10.000 Mi piace e 3.000 retweet. Il servizio di streaming Disney+ quindi sbarcherà ufficialmente in Italia il giorno 31 Marzo, ma nel frattempo in altri paesi i contenuti saranno già visibili, ed è già paura spoiler tra gli utenti.

Le critiche degli utenti

Non tutti gli utenti sono particolarmente compiaciuti dell’annuncio, in particolare gli amanti dei contenuti esclusivi. Come farà il popolo del web ad evitare spoiler, meme ed altri contenuti su serie come The Mandalorian, ambientata nell’universo Star Wars, oppure The Falcon and the Winter Soldier, serie TV della Marvel.

In America il servizio verrà lanciato il 12 Novembre, mentre da noi in Italia dovremo aspettare oltre 4 mesi. Molti utenti minacciano di guardare illegalmente i contenuti, ad esempio utilizzando i servizi torrent o siti in streaming pirata.

Al rischio spoiler si aggiunge la rabbia degli utenti di cui non viene menzionata la data di uscita, come ad esempio Australia e Brasile.

Disney+ vs Apple+ vs Netflix: la guerra dello streaming è appena iniziata

È chiaro che sia Apple TV+ che Disney+ hanno come obbiettivo quello di erodere gli oltre 158 milioni di utenti di Netflix, la piattaforma leader per lo streaming video nel momento in cui parliamo.

Abbiamo già parlato, nel nostro articolo di confronto, dei punti di forza di Apple TV+ e Disney+, e soprattutto dei contenuti che proporranno per accaparrarsi il pubblico di appassionati. Dal canto suo Netflix ha deciso di attuare una strategia alternativa, puntando sul vastissimo ed apprezzato mondo degli anime giapponesi, per guadagnare ancora più consensi.