IndyCar DAZN

L’offerta che mette a disposizione DAZN in Italia si è appena arricchita di una delle competizioni motoristiche più importanti degli USA. Per le prossime due stagioni infatti, il colosso dello streaming sportivo si è assicurato Diritti TV della IndyCar.

Saranno 17 gli appuntamenti di questa stagione, che si concluderà il 22 settembre a Monterey, in California, sull’iconico circuito di Laguna Seca.

Di seguito il calendario completo della IndyCar Series 2019:

  • 10 marzo: Firestone Grand Prix of St. Petersburg
  • 24 marzo: IndyCar Classic
  • 7 aprile: Honda Indy Grand Prix of Alabama
  • 14 aprile: Acura Grand Prix of Long Beach
  • 11 maggio: IndyCar Grand Prix
  • 26 maggio: 103rd Running of the Indianapolis 500
  • 1 / 2 giugno: Chevrolet Detroit Grand Prix (Gara 1 e 2)
  • 8 giugno: DXC Technology 600
  • 23 giugno: REV Group Grand Prix at Road America
  • 14 luglio: Honda Indy Toronto
  • 20 luglio: Iowa 300
  • 28 luglio: Honda Indy 200 at Mid-Ohio
  • 18 agosto: ABC Supply 500
  • 24 agosto: Bommarito Automotive Group 500
  • 1 settembre: Grand Prix of Portland
  • 22 settembre: Firestone Grand Prix of Monterey

L’appuntamento più affascinante è senza dubbio quello del 26 maggio, con la 103° edizione della 500 miglia di Indianapolis in cui parteciperà anche Fernando Alonso alla ricerca della Triple Crown”, ovvero il tris di successi al Gran Premio di Monaco, alla 24 Ore di Le Mans e per l’appunto alla 500 miglia di Indianapolis.

L’acquisizione dei diritti TV da parte di DAZN pone un freno a Sky e un’alternativa agli italiani in quanto a competizioni motoristiche. Sky infatti, dopo aver acquisito tempo fa i diritti TV della Formula 1 e della MotoGP fino al 2021, quest’anno ha calato il tris acquisendo i diritti anche della SuperBike.