TV & Streaming

La Champions League potrebbe tornare in chiaro su Mediaset dal 2020

Champions League Mediaset

Stando a una nuova indiscrezione, dal 2020 alcune partite di Champions League potrebbero tornare sulle reti Mediaset (Rete 4 e Canale 5) in chiaro grazie a un presunto accordo in fase di sviluppo fra Sky e Mediaset. Nello specifico, sul piatto ci sarebbero l’incontro delle italiane nel turno del mercoledì (trasmesso su Canale 5 e Mediaset Play) e una seconda partita di un club straniero di alto profilo da mandare in onda il martedì (su Rete 4). Il tutto per un valore di 100 milioni l’anno.

La Champions League è stata la grande esclusiva di Mediaset Premium fino all’anno scorso, quando Sky ha acquisito i nuovi Diritti TV fino al 2021. Nonostante per la visione di tutte le partite è stato necessario un abbonamento a Sky (pacchetto Sport o anche su Sky Go) o a Now TV, grazie a un accordo con la RAI la partita del mercoledì sera viene trasmessa in chiaro.

L’indiscrezione che vi stiamo riportando arriva dopo l’indecisione avuta dalla RAI nel rinnovare il contratto con Sky per la messa in onda di una partita per turno dell’attuale Champion League (accordo da 40 milioni di euro).

Sottolineiamo comunque che al momento non vi è nulla di concreto, con nessuna delle informazioni sopra riportate confermate né da Sky, né da Mediaset e nemmeno da RAI.

Fonte: Liberoquotidiano

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top