Strava iOS

Arriva finalmente l’integrazione effettiva di Strava con Apple Watch e iPhone, app che si aggiorna e riceve la possibilità di caricare automaticamente le attività registrate sul noto social. Ecco come utilizzare la funzione di sincronizzazione degli allenamenti su iOS.

Ora è possibile caricare automaticamente gli allenamenti su Strava

Per chi non lo sapesse, Strava è un social a mo’ di registro di allenamenti che utilizzano ciclisti, corridori e sportivi di vario genere per registrare e condividere le proprie attività fisiche. Si tratta di una delle app più note del panorama, particolarmente utilizzata per l’interazione fra utenti e per le tante funzionalità presenti.

Ora, grazie a un aggiornamento dell’app per iOS, gli utenti possono usufruire del supporto alla sincronizzazione automatica delle attività registrate su Apple Watch e iPhone. Basta aggiornare all’ultima versione disponibile per avere la possibilità di caricare i propri allenamenti senza passare per soluzioni terze.

Per abilitare questa nuova funzione di Strava non c’è altro da fare che accedere alle impostazioni dell’app, andare su “Applicazioni, servizi e dispositivi”, selezionare “Connetti” e abilitare la spunta su “Invia a Salute”. Tutto qua.

Strava ios

Oltre a sincronizzare le nuove attività, non manca la possibilità di caricare le attività precedenti, direttamente dalla stessa schermata mostrata qui sopra.