Ecco la lista ufficiosa di iPhone e iPad aggiornati a iOS 14

Un video condiviso dal noto leaker Ben Geskin su 91mobiles mostra la build di iOS 14 in esecuzione su un iPhone 11 Pro Max dove si vede come la nuova visualizzazione multitasking dell’iPhone sarà simile a quella dell’iPad.

Nel video appare un mosaico con quattro app che si adattano abbastanza rapidamente in una singola schermata con altre app disponibili scorrendo verso destra e sembrano che si chiudano altrettanto velocemente. Inoltre, si nota che sarà possibile bloccare un’app nel menù multitasking, probabilmente per evitare che venga chiusa accidentalmente.

iOS 14 multitasking

Il multitasking simile a quello dell’iPad

Questo layout appare simile quello di un iPad con iPadOS, tuttavia non possiamo dire che sarà definitivo nella versione finale di iOS 14, dal momento che si tratta di una build non ancora rilasciata.

Va notato che sebbene molti utenti su Internet definiscano questo layout multitasking un tweak di jailbreak, in realtà fa parte già di iOS, solo che è disabilitato su iOS 13, mentre il video mostra che è attivato sulla build interna di iOS 14.

Secondo alcune indiscrezioni risalenti allo scorso mese, iOS 14 sarà compatibile con tutti i modelli che supportano iOS 13, quindi tutti i modelli da iPhone 6s/6s Plus a iPhone 11/11 Pro/11 Pro Max (e il presunto iPhone 9) riceveranno l’aggiornamento per iOS 14 a settembre 2020, mentre sarà preinstallato nella serie iPhone 12.