Apple Watch

Stando a una nuova indiscrezione emersa in rete, i nuovi Apple Watch Series 4 elimineranno il tasto fisico e sostituendolo con delle zone sensitive al touch.

Fast Company riferisce che una fonte con conoscenza dei piani di Apple afferma che il prossimo Apple Watch presenterà la stessa configurazione di pulsante del modello corrente, ma i nuovi saranno basati sul feedback tattile, il che significa che vibreranno al tocco dell’utente.

Come tutte le cose che usa, Apple ha il suo nome per questa tecnologia: Taptic Engine. Mentre la corona digitale ruoterà ancora fisicamente per navigare nelle UI, il pulsante verrà simulato dal cosiddetto Taptic Engine. Si tratterebbe quindi di una soluzione simile a quella adottata su iPhone 7 in cui il tasto che sormonta il Touch ID non è meccanico ma sensibile al tocco (vibra simulando il click).

Non sappiamo quali vantaggi possa portare questa soluzione per gli utilizzatori di Apple Watch. Su iPhone 7 il motivo è la longevità ma, considerando che su Apple Watch l’unico tasto presente non viene premuto tanto spesso come quello degli iPhone, probabilmente la ragione sarebbe un’altra.

Dal primo modello all’ultimo Series 3 presentato l’anno scorso, gli Apple Watch del colosso di Cupertino hanno avuto tutti, più o meno, lo stesso design. Trattandosi di un prodotto che conta molto sull’estetica, sarebbe bene procedere a qualche cambiamento di design e quello appena descritto potrebbe essere un piccolo passo verso quell’obiettivo.