Telefonia

AirPods 2 in arrivo entro giugno con un redesign per favorire il monitoraggio della salute

AirPods 2

AirPods 2 sono forse la novità che Apple ha in serbo per il 2019 meno necessaria, soprattutto visti i problemi di vendite che si stanno riscontrando con gli iPhone. Tuttavia, il colosso di Cupertino è altamente concentrato nel presentarli e immetterli nel mercato entro la metà del 2019, ovvero entro il mese di giugno.

Un nuovo report proveniente da DigiTimes sostiene che le AirPods 2 saranno riprogettate dal punto di vista estetico ed ergonomico per supportare alcune funzioni di monitoraggio della salute.

Dal momento che Apple è molto interessata all’aspetto medico dei propri utenti con funzionalità ad-hoc sviluppate per iPhone ed Apple Watch (negli USA addirittura è possibile memorizzare su iPhone la propria cartella clinica), l’idea di aggiungere funzionalità per il monitoraggio della salute alle AirPods 2 no è per niente campata in aria.

Le AirPods sono così piccole che è difficile immaginare quali funzionalità di monitoraggio della salute potrebbero contenere la seconda generazione. Un piccolo accelerometro potrebbe potenzialmente determinare il movimento del corpo, ma ciò è già ben calcolato dall’Apple Watch e persino dal coprocessore di movimento sempre attivo dell’iPhone.

In termini di monitoraggio del battito cardiaco, seppur il padiglione auricolare è uno dei migliori punti per farlo e nonostante la prima generazione di Samsung Gear IconX avesse un sensore ad-hoc, le AirPods 2 devono anche fare i conti con il fatto di avere batterie molto piccole. Ciò a nostro avviso rende l’inclusione di un cardiofrequenzimetro ottico, ad esempio, sembra non fattibile.

Più probabile invece il fatto che il case delle AirPods 2 sia dotato di ricarica wireless, così da avere il quadro completo con la possibile messa in vendita, a distanza di 18 mesi dal primo annuncio, della AirPower. A questo proposito, vi ricordiamo che già oggi esistono molti accessori di terze parti che forniscono la ricarica wireless al case delle AirPods.

Fonte: 9to5mac

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top