domenica, Novembre 29, 2020
Home Tags Amazfit GTR 2

Amazfit GTR 2: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Amazfit GTR 2

Amazfit GTR 2 è uno smartwatch presentato il 22 settembre 2020 insieme ad Amazfit GTS 2, successore del modello commercializzato l’estate 2019: si tratta di un prodotto economico, pensato per gli utenti che vogliono un wearable piuttosto completo senza dover spendere cifre esorbitanti.

Andiamo a scoprire tutto su Amazfit GTR 2: ecco caratteristiche tecniche, design, software e funzioni, immagini, prezzo e data di uscita dello smartwatch.

Caratteristiche tecniche di Amazfit GTR 2

Una delle principali novità rispetto al predecessore riguarda la salute: Amazfit GTR 2 accoglie infatti un sensore per la misurazione del livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2), una funzione ormai disponibile su tantissimi modelli. Prima di addentrarci su questo genere di funzionalità diamo però un’occhiata alle caratteristiche tecniche dello smartwatch.

Il dispositivo può contare su un display AMOLED con una diagonale da 1,39 pollici a risoluzione 454 x 454 (326 ppi), con una luminosità di 450 nits, 4 GB di memoria interna per il salvataggio di musica e non solo, connettività Wi-Fi, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS e NFC (per i pagamenti in mobilità). La batteria da 471 mAh, secondo la casa, garantisce un utilizzo di circa 14 giorni con uso regolare e di 38 giorni con utilizzo come orologio “classico”; può essere ricaricata completamente in 2 ore e mezza.

Amazfit GTR 2 supporta il collegamento a smartphone Android e iOS e dispone di accelerometro, giroscopio, sensore geomagnetico a 3 assi, sensore di luminosità e di pressione.

Design di Amazfit GTR 2

Amazfit GTR 2 è uno smartwatch che non si discosta molto dal predecessore: il quadrante è di forma circolare e i pulsanti sono entrambi posizionati sul lato destro. La lunetta in ceramica accompagna il vetro 3D che, grazie a una particolare tipologia di lavorazione, dovrebbe garantire resistenza ai graffi che si vengono normalmente a formare con l’utilizzo continuativo.

Viene venduto in due varianti, una Sport e una classica con alluminio e acciaio inossidabile. La dimensione è di 46,4 x 46,4 x 10,7 mm, con un peso di 31,5 (Sport) e 39 grammi. Il cinturino è da 22 mm e può essere scelto in silicone o in pelle.

Software e funzioni di Amazfit GTR 2

Come anticipato, Amazfit GTR 2 è in grado di misurare l’ossigenazione del sangue (SpO2) e il battito cardiaco 24 ore su 24 con il sensore PPG BioTracker 2, anche se naturalmente non si tratta di un dispositivo medico, su cui fare completo affidamento. È in grado di monitorare il numero di passi, la qualità del sonno e di tracciare numerose attività fisiche in modo automatico.

Resistente alle immersioni fino a 5 ATM, supporta sia Android sia iOS e dispone dell’assistente vocale XiaoAI. Lo smartwatch può essere utilizzato anche per rispondere alle chiamate in arrivo sul telefono grazie all’altoparlante e al microfono integrati.

Immagini di Amazfit GTR 2

Prezzo e uscita di Amazfit GTR 2

Amazfit GTR 2 è stato presentato in Italia il giorno 27 ottobre 2020 ed è in vendita da allora in vari colori al prezzo ufficiale di 179,90 euro.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
811FollowerSegui
25,700IscrittiIscriviti