Rimodulazioni Vodafone

Abbiamo appena finito di parlarvi delle rimodulazioni che colpiranno alcuni clienti di rete fissa Tiscali a partire dal 1° novembre 2019 che volgiamo la nostra attenzione a Vodafone e alla nuova tornata di rimodulazioni che sta applicando ad alcuni suoi clienti a partire da oggi 9 settembre.

Dopo le rimodulazioni Vodafone del 23 luglio, l’operatore torna all’attacco con un rialzo di 2,99 euro per coloro che hanno stipulato un contratto di rete fissa con le offerte Internet Unlimited, Internet Unlimited+, Internet & TV Sport, Vodafone One o Vodafone One Pro TV nel periodo compreso tra il 1° dicembre 2018 e il 16 febbraio 2019.

Come al solito, Vodafone giustifica il rialzo del costo dell’abbonamento “per consentirci di continuare a investire sulla rete e offrire ai clienti sempre la massima qualità dei nostri servizi“.

Come contentino per queste rimodulazioni, Vodafone sta mettendo a disposizione l’offerta Extra 30 Giga che offre 30 GB di traffico dati a tempo indeterminato sulla SIM fornita in abbinata alla Vodafone station al momento dell’attivazione della rete fissa. La promozione non si attiva in automatico ma si deve richiedere attraverso questo link.

Se non foste fra coloro che utilizzano ancora le chiamate e gli SMS, 30 GB al mese per 2,99 euro al mese sarebbero perfetti da utilizzare sul proprio smartphone (anche se tecnicamente ciò non è possibile) sospendendo contestualmente la promozione di rete mobile. Voi che ne pensate?

Leggi anche: Vodafone e Tiscali porteranno la fibra FTTH di Open Fiber in tutti i 7.635 comuni delle “aree Infratel”