Selpic P1

Selpic, azienda leader a livello mondiale nel settore delle stampanti compatte, ha appena lanciato su Indiegogo, nota piattaforma di crowdfunding, Selpic P1, la più piccola stampante al mondo. Come mostra l’immagine di copertina, non ha il tradizionale design di una stampante ma ricorda più una comune penna.

Selpic P1 non è solo la stampante più piccola e portatile del mondo, ma è allo stesso tempo versatile, essendo in grado di stampare su qualsiasi superficie. Potrete utilizzarla per stampare codici a barre, testi, foto, logo aziendali non solo su carta ma anche su metalli, tessuto, legno, pelle e qualsiasi materiale poroso.

Misura appena 130 x 31 x 23,8 millimetri e pesa appena 2182 grammi, quindi può stare tranquillamente in tasca o in uno zainetto. La batteria integrata permette un uso continuato di circa 3 ore, che consentono di stampare circa 90 pagine a$, un risultato davvero straordinario.

Il problema principale delle stampanti compatte e portatili è la risoluzione, ma non è il caso di Selpic P1, che raggiunge i 600 DPI. Questo dato, combinato con l’utilizzo di inchiostri evoluti con a base di acqua permettono di ottenere stampe di altissima qualità, con colori vividi e resistenti all’usura.

È sufficiente utilizzare un PC Windows o un Mac, sul quale installare l’applicazione proprietaria di Selpic, caricare l’immagine o il testo da stampare, quindi scorrere la stampante sulla superficie su cui si vuole stampare. Un gioco da ragazzi con risultati impensabili.

Selpic P1 è attualmente disponibile su Indiegogo al prezzo di lancio di 89 dollari, prezzo valido solo per i primi 500 utenti  che effettueranno la sottoscrizione anticipata a questo indirizzo. Al lancio effettivo il prezzo sarà di 99 dollari mentre una volta che raggiungerà gli scaffali sarà in vendita a 199 dollari.

Per ulteriori dettagli sulla stampante vi rimandiamo infine alla pagina ufficiale del produttore.

Informazione Pubblicitaria