Samsung Galaxy Watch 3

Torniamo ad occuparci di Samsung Galaxy Watch 3, il nuovo smartwatch presentato ieri dal produttore coreano in occasione di un evento organizzato in diretta streaming.

Il nuovo orologio di Samsung può contare su un’app per l’elettrocardiogramma (EKG o ECG), una feature non così comune, tanto da essere soltanto il secondo smartwatch negli Stati Uniti a poterla vantare.

L’app ECG di Samsung Galaxy Watch 3 approvata negli USA

In occasione dell’evento di presentazione, Federico Casalegno, SVP di Samsung, ci ha tenuto a precisare che il colosso coreano ha ricevuto dall’US Food and Drug Administration (FDA) la necessaria autorizzazione per l’app elettrocardiogramma e ciò significa che l’orologio potrà essere utilizzato come dispositivo medico.

C’è da precisare che non si tratta di un’approvazione completa, che è uno standard elevato concesso soltanto ai dispositivi di Classe III ad alto rischio (come i pacemaker), che vengono sottoposti a test approfonditi. L’app di Samsung è invece un prodotto di Classe II a basso rischio, così come quella simile utilizzata da Apple.

Al momento non è chiaro quando l’app Samsung sarà resa disponibile per gli utenti e, aspetto ancora più importante, in quali mercati. Staremo a vedere.