Samsung Galaxy Book S

Samsung Galaxy Book S, Samsung Galaxy Book Flex e Samsung Galaxy Book Ion arrivano in Italia a distanza di qualche settimana dalla presentazione. La nuova gamma di computer portatili premium è pensata per offrire un’esperienza connessa e senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi, segnando il ritorno di Samsung nel mercato dei PC in Europa e Italia.

Samsung Galaxy Book S, Flex e Ion: Samsung torna nel mondo PC

Samsung Galaxy Book S con tecnologia Intel, Samsung Galaxy Book Flex e Samsung Galaxy Book Ion arrivano in Italia e sono progettati per gli utenti di nuova generazione che desiderano massima produttività, connettività e mobilità avanzate, unite a una completa integrazione tra dispositivi. Su questo punto insiste Carlo Carollo, Vicepresidente della divisione Telefonia di Samsung Electronics Italia, che ha commentato: “In un contesto come quello attuale, in cui il ricorso alla modalità di smart working ha subito una considerevole accelerazione, il lavoro in mobilità assume ancor più rilievo ed importanza. Per questo riteniamo che anche nel mercato dei personal computer ci sia spazio per l’innovazione che da sempre contraddistingue Samsung. Grazie ai loro luminosi display, alla possibilità di integrazione in modo semplice e comodo con smartphone e tablet e alle eccellenti prestazioni che offrono, questi tre dispositivi saranno in grado di trasformare la computing experience dei consumatori italiani”.

Grazie alla partnership con Microsoft, è possibile utilizzare Android sul PC Windows, per un’esperienza continua e uniforme. La funzionalità Collegamento Windows di Microsoft permette anche di sincronizzare il dispositivo mobile per ricevere notifiche e messaggi, copiare e incollare contenuti e trasferire foto da un dispositivo all’altro, il tutto direttamente da Galaxy Book S.

Samsung Galaxy Book S: efficienza, connettività e integrazione

Dopo la versione con SoC Qualcomm (disponibile in Italia da fine aprile), Samsung Galaxy Book S arriva in Italia anche con processore Intel Core di nuova generazione, con tecnologia Intel Hybrid: si tratta del primo dispositivo in assoluto a offrire questo processore con stacking Intel 3D Foveros e CPU ad architettura ibrida.

Maggiore efficienza, bassi consumi e prestazioni superiori sono gli obiettivi che si prefigge Samsung Galaxy Book S, che dal punto di vista delle caratteristiche tecniche può contare su display Full-HD da 13,3″ touchscreen, processore Intel Core con Intel Hybrid Technology, 8 GB di RAM, 256/512 GB di memoria eUFS (espandibile con microSD fino a 1 TB), fotocamera da 1 MP, Wi-Fi 6 e quattro altoparlanti stereo (by AKG). Come sistema operativo troviamo naturalmente Windows 10, in versione Home o Pro. Non mancano due porte USB Type-C, 1 combinata cuffie/microfono e un lettore microSD.

Secondo il produttore la batteria da 42 Wh di Samsung Galaxy Book S può durare fino a 17 ore. Con un peso di 950 grammi e uno spessore di 11,8 mm, Samsung Galaxy Book S può essere trasportato e usato comodamente, anche all’aria aperta: attivabile tramite la semplice pressione di due tasti, la modalità Outdoor aumenta la luminosità dello schermo a 600 nits.

Samsung Galaxy Book Flex: flessibilità e mobilità

Samsung Galaxy Book Flex è progettato per chi vuole tecnologia e flessibilità: la cerniera a 360 gradi del portatile consente di usarlo sia come tablet sia come normale PC. Dispone di un corpo in alluminio con una finitura Royal Blue che di certo non passa inosservata. Grazie al supporto alla S Pen e ai controlli gestuali, permette di passare velocemente da una slide all’altra durante una presentazione Power Point, riavvolgere un video o avere accesso a diverse altre funzionalità.

Samsung Galaxy Book Flex mette a disposizione schermo da 13,3 pollici Full-HD QLED con pannello touchscreen, processore Intel Core di decima generazione con Intel Iris Plus Graphics, 12 GB di RAM, 512 GB di memoria NVMe, fotocamera 720p, connettività Wi-Fi 6, altoparlanti stereo AKG, batteria da 69,7 Wh e, naturalmente, Windows 10.

Grazie alla tecnologia Wireless PowerShare di Samsung, il portatile permette di ricaricare smartphone, cuffie o dispositivi compatibili con lo standard Qi tramite il trackpad. Lato porte troviamo due Thunderbolt 3, una USB Type-C, una UFS/microSD e una per cuffie/microfono.

Samsung Galaxy Book Ion: agilità e portabilità

Chiudiamo con Samsung Galaxy Book Ion, un dispositivo pensato per i professionisti in mobilità, con una struttura ultraleggera (950 grammi il peso totale) realizzata in magnesio e un design particolarmente sottile (12,9/14,9 mm di spessore).

A livello di specifiche tecniche Samsung Galaxy Book Ion può contare su display da 13,3 pollici Full-HD con tecnologia QLED, processore Intel Core di decima generazione con Intel UHD Graphics, 8 GB di RAM, 256 GB di memoria interna, connettività Wi-Fi 6, altoparlanti stereo AKG e batteria da 69,7 Wh. Disponibili porte Thunderbolt 3, 2 USB 3.0, HDMI, USF/microSD e per jack da 3,5 mm/microfono.

Prezzi e uscita di Samsung Galaxy Book S, Galaxy Book Flex e Galaxy Book Ion in Italia

Samsung Galaxy Book S, Samsung Galaxy Book Flex e Samsung Galaxy Book Ion sono disponibili su samsung.com e presso i negozi, online e offline, delle principali insegne di elettronica di consumo a partire da martedì 30 giugno 2020. Galaxy Book S con tecnologia Intel sarà disponibile al prezzo di €1.229,00, Galaxy Book Ion al prezzo di €1.429,00 e Galaxy Book Flex che sarà disponibile a €1.699,00.

Potrebbe interessarti: recensione Samsung Galaxy Book S (Snapdragon)