Resident Evil 4 remake

Resident Evil 2 e Resident Evil 3 sono stati protagonisti di due remake tra l’anno scorso e quello attuale e pare che nei progetti di Capcom vi sia quello di un altro remake: ci stiamo riferendo a Resident Evil 4.

Stando a quanto riportato da VCG, infatti, la popolare software house pare abbia in programma un remake anche per Resident Evil 4 (gioco lanciato nel 2005 e ritenuto il migliore di Capcom) e la direzione di tale lavoro sarebbe stata affidata a M-Two, studio guidato da Tastusya Minami (ex capo di PlatinumGames).

Il remake di Resident Evil 4 sarà lanciato nel 2022

M-Two ha collaborato anche allo sviluppo del remake di Resident Evil 3 e, stando a quanto rivelato da fonti vicine all’azienda, può contare sulla benedizione del regista originale di Resident Evil 4, Shinji Mikami.

Per quanto riguarda il lancio di questo nuovo remake, bisognerà avere ancora tanta pazienza: il progetto, infatti, è stato programmato nel 2018 e il lancio dovrebbe avvenire nel 2022.

Sarà interessante scoprire, inoltre, come il remake si collocherà nelle strategie di Capcom e su quali tipi di piattaforma sarà lanciato, potendo non essere limitato a quelle di prossima generazione.

Intanto, per il 2021 è in programma il lancio di Resident Evil 8.