Chrome OS

Chrome OS permette da tempo di passare da una modalità laptop a una modalità tablet, tuttavia i miglioramenti apportati in passato da Google per la modalità tablet su un Chromebook o un tablet Chrome OS non sono stati sufficienti a garantire un’esperienza di utilizzo piacevole per l’utente.

Sembra che il colosso di Mountain View si sia reso conto che utilizzare un browser desktop su un tablet touchscreen è particolarmente scomodo, pertanto l’azienda sta introducendo alcune ottimizzazioni al suo browser in modalità tablet su Chrome OS con il debutto del  Chromebook Lenovo IdeaPad Duet.

Google ottimizza il browser in modalità tablet su Chrome OS

Quando si sgancia il tablet dalla tastiera, il pannello a schede nella parte superiore del browser scompare cedendo il posto a un nuovo pannello accessibile toccando un pulsante scheda che mostra le anteprime di ogni scheda attiva.

Google migliora il browser in modalità tablet su Chrome OS 1

In modalità tablet Google incrementa anche le dimensioni di alcuni pulsanti e assicura che il browser passi alla visualizzazione a schermo intero, inoltre rende l’intera barra superiore un po’ più pratica da utilizzare con il touchscreen, anche se una parte del display verrà sacrificata da eventuali estensioni.

Google migliora il browser in modalità tablet su Chrome OS 2

Google afferma che questa nuova interfaccia utente sta debuttando su Lenovo IdeaPad Duet, ma potrebbe arrivare anche su altri prodotti basati su Chrome OS e migliorare l’esperienza di utilizzo nella modalità tablet.

Da non perdere: Migliori notebook Lenovo di Maggio 2020: ecco i nostri consigli