Microsoft Xbox Game Pass Ultimate

Ottime notizie per gli appassionati di videogame: a partire da settembre 2020, infatti, Microsoft includerà in Xbox Game Pass Ultimate l’accesso al cloud gaming senza costi aggiuntivi.

Ad annunciarlo è stato Phil Spencer con un post sul blog ufficiale, precisando che così gli utenti avranno la possibilità di giocare ad oltre 100 titoli direttamente sul proprio dispositivo mobile sfruttando le potenzialità del cloud.

Il cloud gaming per tutti grazie a Microsoft

Il team di Microsoft ha anche confermato che la prossima generazione di console dell’azienda sarà molto diversa da quelle precedenti e sarà caratterizzata da nuove modalità di gioco (come il cloud gaming e i servizi in abbonamento) e dalla possibilità di giocare con i propri amici su piattaforme diverse.

Tra i punti di forza dei progetti futuri di Microsoft in ambito gaming vi sono il supporto della community, la possibilità di giocare con i nuovi titoli anche sulle console precedenti (come Xbox One), il supporto cross-play, la tecnologia Smart Delivery (grazie alla quale gli utenti potranno acquistare i titoli una sola volta e poi giocare sulle diverse generazioni di console senza costi aggiuntivi), la possibilità di usare gli accessori anche sulle console di prossima generazione e un nuovo sistema per creare account per bambini.

Microsoft ricorda, infine, che i titoli Xbox Game Studios saranno giocabili sin dal giorno di lancio su Xbox Game Pass.