Huawei Developer Webinar

Durante il Huawei Developer Webinar, il colosso cinese ha presentato oggi la sua proposta per supportare al meglio l’esperienza di e-commerce in live streaming. Gli Huawei Mobile Services (HMS), con Realtà Aumentata e HiAI, puntano a regalare una soluzione di live streaming più smart ed efficiente.

La tecnologia Huawei per il live streaming per le piattaforme e-commerce

Il mondo dell’e-commerce continua a crescere apparentemente senza sosta: le vendite globali, in base ai dati diffusi, sono passate da 2,39 trilioni di dollari nel 2018 a 3,46 trilioni nel 2019, e una quantità sempre maggiore di rivenditori e consumatori utilizzano servizi di streaming online per vendere e acquistare prodotti; di conseguenza si prevede che il live streaming e-commerce rappresenterà una sempre più ampia fetta di mercato.

Huawei ha dunque presentato una soluzione innovativa per offrire agli sviluppatori maggiori opportunità nel settore e-commerce e per consentire ai rivenditori di mettere a disposizione un’esperienza di live streaming migliore. Pier Giorgio Furcas, Deputy Manager Huawei CBG Italia, ci tiene a ribadire l’impegno dell’azienda per “mettere le più avanzate tecnologie a servizio di tutti, dai consumatori alle aziende o imprese che possono trarne benefici per i loro business.”. “In Huawei”, ha proseguito, stiamo lavorando senza sosta per costruire un ecosistema di prodotti e servizi sempre più ricco la cui forza passa soprattutto dal lavoro sinergico e dallo scambio mutuale con tutti i nostri partner.”

Il kit di virtualizzazione per dispositivi di Huawei consente di passare facilmente da una telecamera all’altra attraverso un semplice clic sul telefono dell’host della diretta streaming: in questo modo quest’ultimo è in grado di far visualizzare i prodotti da diverse angolazioni durante la live, coinvolgendo maggiormente il pubblico. La soluzione proposta dalla casa cinese integra il framework Huawei Mobile Services HiAI, con elaborazione in tempo reale dello sfondo, e le funzionalità di Realtà Aumentata (AR).

Per quanto riguarda le possibili interruzioni causate dal frame freezing, Huawei offre le sue funzionalità 5G e Wi-Fi potenziate, in modo da ridurre latenza e aumentare al contempo la velocità di download. Sempre durante il webinar, Huawei ha presentato il Pilot Collaboration Program pensato per gli sviluppatori che vogliono sfruttare soluzioni di live streaming più avanzate. Il colosso cinese finanzierà cinque partner globali e li aiuterà nelle loro opportunità di business grazie all’uso delle soluzione HMS Core.

Leggi anche: migliori notebook Huawei agosto 2020