google meet

Avete mai provato Google Meet Grid View? Si tratta di un’estensione per Google Chrome (e per i browser compatibili, come il nuovo Edge) per “mettere in riga” tutti i partecipanti alle videochiamate. Scopriamo insieme cos’è nel dettaglio, come funziona e come scaricarlo sul vostro PC.

Cos’è e come funziona Google Meet Grid View

Google Meet Grid View è un’estensione per Google Chrome e altri browser molto semplice, ma perfetta per mettere ordine nelle videochiamate Google Meet con numerosi partecipanti. Può essere utile per insegnanti e studenti, nelle riunioni di lavoro o, perché no, nelle normali videochiamate tra gruppi di amici.

Google Meet è il servizio offerto dalla casa di Mountain View per le videochiamate: raggiungibile a questo indirizzo, può essere utilizzato gratuitamente sia dagli utenti G Suite sia da quelli con account Google personale.

Cosa fa Google Meet Grid View? Semplicemente aggiunge un pulsante per attivare una visualizzazione a griglia dei partecipanti alle videochiamate di Google Meet, senza il limite del layout proposto solitamente dal servizio. Come si usa? Una volta installata (vedi paragrafo qui sotto) dovete solo cliccare sulla nuova icona mostrata dal browser in alto a destra: tutti i partecipanti avranno a questo punto una propria miniatura; stessa procedura per disattivarla e ritornare alla normale visualizzazione.

Google Meet Grid View estensione Chrome

Le funzionalità aggiuntive messe a disposizione da Google Meet Grid View sono le seguenti, e sono tutte accessibili all’interno di Google Chrome o del browser che volete utilizzare:

  • mostra anche la vostra miniatura tra le griglie;
  • attiva automaticamente la visualizzazione a griglia all’avvio di Google Meet;
  • mostra solo i partecipanti con videocamera attivata;
  • evidenzia chi sta parlando;
  • attiva la registrazione della schermata.

Come scaricare e installare Google Meet Grid View

Google Meet Grid View è un’estensione per Google Chrome e altri browser compatibili. Scaricarla e installarla è facilissimo: dovete semplicemente seguire il link qui sotto e premere su “Aggiungi”, fornendo il permesso necessario. Una volta fatto avrete a disposizione un toggle per attivare la visualizzazione a griglia dei contatti. Dato che non traccia alcun vostro dato, non necessita di alcuna autorizzazione legata alla privacy.

In alternativa, c’è anche l’estensione di Google Meet Grid View per Firefox:

Google Meet Grid View per Android, iOS, iPad e Tablet

Purtroppo Google Meet Grid View non è disponibile se non per browser Chrome, questo vuol dire che non esiste ad oggi un’applicazione o qualcosa di simile per telefoni Android, iPhone (iOS), iPad o Tablet Android.

Leggi anche: le migliori app per le videochiamate di gruppo