Gli appassionati di Formula 1 possono cominciare a scaldare i motori. Apex F1, pellicola dedicata alla più importante competizione mondiale del motorsport, ha finalmente una data d’uscita.

La produzione Apple Original Films, che vede come protagonista Brad Pitt, sarà disponibile nei cinema dal prossimo 25 giugno 2025 per quanto riguarda la maggior parte dei paesi. Da quanto risulta, infatti, sul territorio nordamericano la pellicola sarà disponibile con due giorni di ritardo, ovvero il 27 giugno.

Come è facile intuire, a breve Apex F1 sarà disponibile anche agli abbonati alla piattaforma streaming Apple TV Plus, anche se a proposito non sono ancora state svelate particolari date.

A rendere molto interessante questo progetto non è solo il protagonista, senza ombra di dubbio uno dei più famosi attori di Hollywood, ma anche la partnership tra la produzione del film e la FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), con tanto di collaborazione con la stessa Formula 1 e relativi team. Non per niente Pitt ha fatto diverse apparizioni nel paddock durante gli scorsi mesi, incontrando i piloti e respirando l’atmosfera che precede una vera gara.

A livello pratico, Apex F1 è considerabile come un vero e proprio colossal. Stiamo infatti parlando di una produzione caratterizzata da tecnologie innovative e da un budget complessivo enorme che, a quanto pare, supererebbe i 250 milioni di dollari.

Apex F1 è il primo vero e proprio colossal dedicato alla Formula 1

Apex F1 racconta di un ex pilota Sonny Hayes (interpretato dal già citato Brad Pitt) che torna alle gare per fare da tutor a un giovane e promettente pilota, ovvero Joshua Pearce (Damson Idris). Il cast include anche altri attori di tutto rispetto, come Kerry Condon, Javier Bardem, Tobias Menzies e Sarah Niles.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Sebbene l’attenzione sia catturata dall’attore sessantenne, anche dietro la cinepresa è presente un nome che promette molto bene. Stiamo parlando di Joseph Kosinski che, nel suo curriculum, può vantare tra le altre cose una produzione di successo come Top Gun: Maverick del 2022, dove tra l’altro ha lavorato anche lo sceneggiatore Ehren Kruger, anch’esso impegnato in Apex F1.

Infine, è bene notare come nella produzione della pellicola sia coinvolta anche Dawn Apollo Films, società fondata proprio da Lewis Hamilton, per ben sette volte campiona del mondo di Formula 1.