Apple ha recentemente inaugurato un nuovo sito web interamente dedicato alle sue applicazioni proprietarie per iPhone, iPad, Apple Watch, Mac e Apple TV. Si tratta di un tentativo da parte dell’azienda di Cupertino di promuovere e mettere in evidenza le potenzialità delle app sviluppate internamente, in un momento in cui il predominio di App Store è messo in discussione in Europa.

Apple lancia un nuovo sito per spiegare le potenzialità delle proprie app

Il nuovo sito web Apps by Apple, disponibile a questo indirizzo, per il momento solo in inglese, categorizza le varie app Apple in base all’utilizzo:

  • Comunicazione: App per restare connessi
  • Creatività: Strumenti per professionisti e creativi appassionati
  • Produttività: Tutto ciò che serve per rendere il vostro lavoro un’opera d’arte.
  • Esplorazione: Scoprite il mondo e navigatelo con facilità.
  • Intrattenimento & Casa: Modi brillanti per guardare, leggere, ascoltare e rilassarsi.
  • Salute & Fitness: Benessere per il corpo e la mente.
  • Funzionalità: Integrato, senza soluzione di continuità e facile da usare.
  • Ancora di più: Grandi app disponibili sul vostro dispositivo Apple.

Ogni categoria presenta le app più rappresentative con una descrizione dettagliata delle funzionalità. Ad esempio, nella sezione Comunicazione vengono descritte app come Messaggi, Facetime e Mail, evidenziando come queste permettano di rimanere in contatto con amici e parenti.

La sezione Funzionalità mette invece in risalto feature trasversali all’ecosistema Apple come Siri, iCloud, Apple CarPlay e Continuity. L’idea è mostrare come l’integrazione tra hardware e software di Apple garantisca un’esperienza completa e all’avanguardia per gli utenti.

sito Apps by Apple

Il tempismo del lancio di questo sito web sembra essere tutt’altro che casuale. Recentemente Apple ha rivelato come le app di terze parti siano scaricate molto più frequentemente sulle piattaforme della Mela rispetto alle app first-party; inoltre, sembra anche un modo per spingere gli utenti ad utilizzare in maniera massiccia le app proprietarie, dato che, stando alle ultime indiscrezioni, il colosso di Cupertino potrebbe presto essere obbligata a consentire il download di app da store di terze parti e il sideloading su iPhone e iPad in Europa.

Offerta

Apple iPhone 15 (128 GB)

749€ invece di 979€
-23%

Il nuovo sito web dedicato sembra quindi un tentativo di Apple di promuovere i vantaggi del suo ecosistema di app ed enfatizzare la ricchezza dell’offerta rispetto alla concorrenza. I dettagli e gli screenshot presenti per ogni app mirano a convincere l’utente della qualità dell’esperienza software offerta da Apple stessa.

Non resta che attendere per vedere se questa mossa avrà successo nel conquistare vecchi e nuovi utenti Apple, ricordandogli i punti di forza delle app integrate nel sistema operativo.

Potrebbero interessarti anche: Apple ha rilasciato le beta 8 di iOS 17, iPadOS 17, watchOS 10 e tvOS 17Apple iPhone 15 avrà in esclusiva i processori più potenti per il 2023