La giornata di ieri, 2 gennaio 2023, ha segnato l’arrivo di alcune importanti novità nel listino di DAZN, nota piattaforma per la visione di contenuti sportivi in streaming: da una parte sono stati resi disponibili all’attivazione il piano inedito Start e le versioni aggiornate di quelli preesistenti Standard e Plus per i nuovi clienti, per i quali viene ora prevista una duplice opzione di abbonamento, mensile o annuale, con condizioni economiche diverse. Contestualmente, i clienti aventi un abbonamento Standard o Plus già attivo — anche se in pausa — possono beneficiare di un arricchimento del catalogo senza alcuna variazione del costo dell’abbonamento.

Del resto, l’introduzione di queste novità non è giunta esattamente inattesa: già verso la metà del mese scorso, erano arrivati direttamente da DAZN gli annunci del più economico piano Start e delle novità in arrivo in termini di contenuti disponibili. Insomma, è soltanto arrivato il momento preannunciato.

Offerta

MSI MAG 341CQP QD-OLED

Monitor Gaming Curvo UWQHD 34'', Quantum Dot OLED (3440x1440), 175Hz

849€ invece di 1299€
-35%

DAZN: novità per i già abbonati Standard e Plus

Prima di entrare nel merito delle novità per i nuovi clienti, andiamo a riassumere in poche righe che cosa è cambiato da ieri per gli utenti già titolari di un abbonamento DAZN Standard o Plus.

Partiamo con il dire che per i già abbonati non si registra alcun rincaro: i prezzi mensili restano quelli già previsti di 29,99 euro e 39,99 euro (salvo eventuali promozioni). Quanto detto vale anche per gli abbonamenti in pausa.

Da quest’anno, DAZN Standard permette di registrare fino a 6 dispositivi alla volta con visione in contemporanea su 2 dispositivi solo se entrambi connessi alla stessa rete internet; DAZN Plus permette di registrare fino a 7 dispositivi e offre la visione in contemporanea su 4 dispositivi connessi su due reti diverse (al massimo due per ogni rete internet).

Quanto ai contenuti, grazie all’accordo stretto da DAZN con Eleven Sports, diventano visibili su DAZN delle nuove competizioni sportive, ovvero il basket — con le migliori partite di Eurolega, Eurocup e la Serie A UnipolSai, una selezione delle partite della Serie C di calcio maschile trasmesse direttamente da Eleven Italia —, il meglio del calcio femminile europeo, il rugby con il Peroni Top10 e altri sport in arrivo nei prossimi mesi.

Nuovi clienti DAZN: Start, Standard e Plus

Per quanto riguarda le novità per i nuovi clienti, quella principale è sicuramente rappresentata dal nuovo piano Start dedicato a chi non segue il calcio. Come vi avevamo detto in sede di lancio, DAZN Start prevede un costo di 12,99 euro al mese (solo mensile), consente di registrare fino a 4 dispositivi con visione in contemporanea su due dispositivi solo se connessi alla stessa rete internet e include i seguenti sport: tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo grazie ad Eleven Sports, NFL, boxe, UFC, il meglio del fighting internazionale (Matchroom) e del calcio femminile (UEFA Women’s Champions League) e la Red Bull TV (sono esclusi i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD).

Se dal punto di vista dei contenuti disponibili e dei dispositivi utilizzabili non ci sono novità, i piani DAZN Standard e Plus prevedono delle novità per i nuovi clienti in termini di costi e di formula di abbonamento: al classico mensile, si affianca quello annuale. Quest’ultimo si differenzia per la previsione di una permanenza minima di 12 mesi, con addebito mensile del costo previsto e rinnovo automatico di anno in anno salvo recesso anticipato o disdetta alla scadenza. Ecco un riepilogo delle nuove condizioni economiche previste:

  • DAZN Standard è disponibile all’attivazione in versione mensile al costo più elevato di 39,99 euro e in versione annuale al solito prezzo di 29,99 euro al mese.
  • DAZN Plus è disponibile all’attivazione in versione mensile al costo più elevato di 54,99 euro e in versione annuale al prezzo comunque più caro di 44,99 euro al mese.

dazn start standard plus

Non siete ancora iscritti a DAZN? Non vi resta che scegliere il piano più adatto a voi e cliccare sul link sottostante:

Abbonati ora a DAZN

Leggi anche: DAZN vi regala 6 mesi di Deezer Premium: come approfittarne