Sì, è uno smartwatch che nasconde al suo interno un paio di cuffie true wireless. Non a caso si chiama Huawei Watch Buds e, proprio oggi, ha fatto il suo debutto sul mercato natio, in Cina. È un 2-in-1 piuttosto particolare, che a prima vista sembra un classico smartwatch, ma il fatto che la parte superiore con lo schermo da 1,43″ si alza come un coperchio per disvelare un paio di cuffiette, lo rende decisamente particolare. Nonostante quello che si potrebbe pensare, Huawei è riuscita a contenere le dimensioni, considerando che lo spessore non arriva a 15 mm; ma scopriamolo meglio in dettaglio.

Caratteristiche e funzioni di Huawei Watch Buds

È la prima volta che il mercato mainstream vede arrivare un prodotto di questo genere (qualcosa di simile si era visto già un paio di anni fa con Voixatch), un vero e proprio orologio 2-in-1 che nasconde al suo interno due leggerissime cuffie true wireless. La struttura a cerniera è realizzata in acciaio inossidabile e si basa su un magnete, meccanismo testato per funzionare oltre 100 mila volte. I materiali sono molto pregiati e lo stile di Huawei Watch Buds punta deciso verso l’eleganza, sia lato orologio che lato cuffiette, piuttosto minimali e leggere (4 grammi ciascuna), dalla forma cilindrica senza astina e in-ear.

Offerta

Samsung Galaxy Book3, 16/512 GB

15.6'' FHD, Intel Core i5-1335U 13th gen, 16GB RAM, 512GB SSD, Windows 11 Home, Graphite

529€ invece di 709€
-25%

Nonostante le dimensioni sono compatibili con i comandi touch, anche di prossimità, per rispondere al telefono, gestire la riproduzione o attivare e disattivare la funzione di riduzione del rumore (grazie all’IA, ai sensori a conduzione ossea e a i due microfoni integrati). Discorso audio, le cuffie integrate in Huawei Watch Buds vantano un sistema a quattro magneti e un micro pannello che promette di coprire l’intera larghezza di banda.

huawei watch buds

Ma cuffie a parte, parliamo dello smartwatch, nemmeno troppo grande e spesso nonostante i due extra che integra. È largo 47 mm, alto 47,5 mm e spesso 14,99 mm; pesa 66,5 grammi senza considerare il cinturino, da 22 mm e disponibile in pelle in nero o marrone. Il prodotto è certificato IP54 contro gli schizzi d’acqua e la polvere.

Lo schermo è un AMOLED da 1,43 pollici di diametro (quindi circolare), con risoluzione 466 x 466 pixel, per una densità di 326 PPI. Lato sensori, monta accelerometro e giroscopio, oltre al sensore di luce ambientale, sensore Hall e, chiaramente un lettore della frequenza cardiaca, versione 5.0.

Lato connettività Huawei Watch Buds supporta l’NFC, il Bluetooth 5.2 con supporto BR e BLE, per una compatibilità con dispositivi HarmonyOS 2, Android 7 e iOS 9 (e rispettive versioni più recenti). Mentre per quel che riguarda i sistemi di posizionamento troviamo GPS, Beidou, GLONASS e Galileo.

E per ultima l’autonomia. Huawei dichiara 3 giorni complessivi per lo smartwatch, ma dipende molto dall’utilizzo che se ne fa. Le cuffie durano invece 4 ore in riproduzione musicale e 2 ore e mezza in chiamata secondo quanto dichiarato; attivando il sistema di riduzione del rumore l’autonomia cala di un’ora e di mezz’ora, in ordine. L’orologio si ricarica via wireless, mentre le cuffie si ricaricano quando poste all’interno dello smartwatch.

Lato funzioni, Huawei Watch Buds monitora vari parametri, sia relativi alla salute quali il sonno in fasi (apnee notturne comprese), la frequenza cardiaca (e le eventuali anomalie), i livelli di saturazione dell’ossigeno nel sangue e lo stress. Sono oltre 80 gli sport tracciabili, è possibile gestire la musica, effettuare pagamenti tramite NFC, gestire le chiamate grazie anche all’integrazione con le cuffiette e scaricare varie applicazioni extra dallo store di Huawei.

Immagini di Huawei Watch Buds

Prezzi e disponibilità di Huawei Watch Buds

Huawei Watch Buds è stato presentato oggi in Cina, dove è in vendita al prezzo di 2988 yuan, circa 407 euro al cambio attuale, con cinturino in pelle nera o marrone ma nella sola colorazione Black.

Per il momento non sappiamo se arriverà o meno anche in Italia visto che Huawei non ha comunicato ancora nulla al riguardo. Ma in tal caso vi aggiorneremo a tempo debito.

Potrebbero interessarti anche: i migliori smartwatch con e senza Wear OSi migliori sportwatch del mese