Reebok, che ha già proposto al mercato vari orologi sia analogici che digitali, ha presentato il suo primo smartwatch. Si chiama ActiveFit 1.0, vanta un sensore SpO2 e fino a 15 giorni di autonomia a un prezzo interessante.

Funzioni e specifiche dello smartwatch Reebok ActiveFit 1.0

Lo smartwatch Reebok ActiveFit 1.0 presenta un display da 1,3 pollici con pulsante fisico ed è certificato IP67. È dotato di un sensore per la frequenza cardiaca e uno per la misurazione dell’SpO2. Presente inoltre la possibilità di tracciare i cicli mestruali, il sonno e di monitorare la pressione sanguigna.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Nonostante non sia presente il modulo GPS, lo smartwatch è dotato di 15 modalità sportive. Per quanto riguarda l’autonomia invece, Reebok sostiene che ActiveFit 1.0 possa arrivare fino a 15 giorni con una ricarica completa. Garantita inoltre, la compatibilità con i sistemi operativi Android e iOS, dai quali è possibile ricevere notifiche di messaggi e chiamate.

La disponibilità di Reebok ActiveFit 1.0, per ora, è limitata all’India, dove è possibile acquistarlo a un prezzo di 4.499 INR (circa 53 euro) per un periodo iniziale. Dopodiché il prezzo salirà a 7.499 INR (circa 88 euro), ma la possibilità di un lancio a livello globale rimane ancora sconosciuta.

Se siete alla ricerca di uno smartwatch, e non volete aspettare una risposta da parte di Reebok, potete dare un’occhiata alla nostra guida con i migliori smartwatch aggiornata a Gennaio 2022.