Presentate al CES 2022 di Las Vegas le nuove smart TV di fascia alta, trapelano alcune informazioni sui nuovi display Samsung coi quali si presenteranno le prossime TV QD-OLED, con specifiche decisamente interessanti. Fra tutte una luminosità di picco pari a 1000 nit, e la copertura del 90% dello spazio colore BT.2020.

Il nuovo schermo QD-OLED di Samsung nei dettagli

I dati arrivano direttamente dalla società di certificazione SGS, che ha svelato alcune delle caratteristiche dei nuovi schermi di Samsung che vedranno la luce con i nuovi TV QD-OLED, tecnologia abbracciata di recente anche da Sony, ad esempio.

Rispetto agli OLED, oltre a una prolungata durata nel tempo, garantiscono una maggiore efficienza energetica della luce e una luminosità maggiore ottenuta con un dispendio energetico inferiore.

Samsung QD-OLED TV 2022

Come anticipato, è anche questo uno dei motivi che sta dietro a quei 1000 nit di luminosità massima del nuovo pannello QD-OLED di Samsung, che promette fra l’altro una copertura del 120% dello spazio colore DCI-P3 e del 90% del BT.2020. Tutto questo senza sacrificare i noti vantaggi degli schermi OLED, fra cui i neri puri e i consueti angoli di visione, persino migliori degli OLED esistenti secondo SGS.

Per il momento non resta che attenderne il lancio, sia interno su TV Samsung, che non considerando che il colosso sudcoreano produce pannelli per una gran varietà di aziende.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

Leggi anche: Migliori smart TV di Gennaio 2022: ecco i nostri consigli