Home Computer News Su WhatsApp Desktop è in arrivo una funzione molto utile per convertire...

Su WhatsApp Desktop è in arrivo una funzione molto utile per convertire immagini in adesivi

0
whatsapp web non funziona copertina

Il team di sviluppatori di WhatsApp lavora senza sosta al miglioramento di questo popolare servizio di messaggistica istantanea multi-piattaforma e nelle scorse ore ha rilasciato attraverso il canale beta una nuova versione del client desktop: stiamo parlando della versione 2.2137.3.

Le novità della versione 2.2137.3 beta del client desktop di WhatsApp

Così come apprendiamo da WABetaInfo, il team di WhatsApp è al lavoro su una nuova funzionalità, da implementare in un futuro aggiornamento, grazie alla quale gli utenti avranno la possibilità di convertire le proprie immagini in adesivi.

Nel momento in cui questa funzione sarà disponibile, ci sarà una nuova icona adesivo accanto alla barra del titolo e, nel caso in cui venisse selezionata, l’immagine sarà inviata sotto forma di adesivo.

WhatsApp desktop

Dopo aver inviato l’immagine sarà anche possibile verificare che sia stata condivisa come adesivo.

WhatsApp desktop

Si tratta di una funzione molto utile, in quanto consente di creare rapidamente un adesivo da un’immagine senza la necessità di utilizzare app di terze parti. Al momento il team di questo popolare servizio di messaggistica non sta lavorando ad una funzionalità analoga su WhatsApp beta per i dispositivi basati su Android e iOS.

Come provare le versioni beta del servizio

Se desiderate provare in anticipo le novità di WhatsApp Desktop, potete aderire al relativo programma beta semplicemente installando l’ultima versione beta disponibile, che può essere scaricata da dispositivi Windows e macOS.

Se invece desiderate provare in anteprima le novità studiate per i dispositivi Android, potete farlo attraverso il Google Play Store iscrivendovi al canale di beta testing (potete trovare la pagina dedicata a tale programma seguendo questo link). In alternativa è sempre possibile installare manualmente i file APK di una delle versioni beta, i quali possono essere scaricati da APK Mirror (trovate la pagina dedicata a tale applicazione seguendo questo link).

Leggi anche: come diventare beta tester di WhatsApp Desktop