Home Offerte Vodafone annuncia nuove rimodulazioni per alcuni clienti di rete fissa

Vodafone annuncia nuove rimodulazioni per alcuni clienti di rete fissa

0
Vodafone

Vodafone ha annunciato una nuova rimodulazione nei costi per alcuni già clienti di rete fissa i quali vedranno un aumento del costo della propria offerta mensile di 1,99 euro.

La notizia si aggiunge alla già annunciata rimodulazione del 23 marzo 2021 e conseguente aggiunta di 1,99 euro al mese per alcuni clienti di rete fissa, mentre dal 26 ottobre ne verranno coinvolti altri.

Il motivo di questi aumenti per alcuni clienti privati di rete fissa è presto detto: promuovere la diffusione dell’adozione della fattura digitale al fine di ridurre l’impatto ambientale della carta e, come affermato da Vodafone stessa: “continuare a investire sulla rete e rispondere al meglio alle nuove esigenze di traffico“.

La riduzione dell’impatto ambientale tra i motivi dell’aumento di Vodafone

Di conseguenza, dalla stessa data è previsto un aumento del costo di spedizione di invio della fattura cartacea non fiscale di 0,61 centesimi. L’operatore ha dichiarato a riguardo: “con l’obiettivo di impegnarci a ridurre l’impatto ambientale“.

Va inoltre specificato che gli aumenti ad alcuni clienti di rete fissa arriveranno a scaglioni, dunque i privati interessati dalla rimodulazione potrebbero aumentare nel corso dei mesi.

Ricapitolando, dal 26 ottobre 2021 il costo di alcune offerte Vodafone di rete fissa per alcuni clienti aumenterà di 1,99 euro al mese e, in aggiunta, sarà prevista una modifica contrattuale su eventuali costi di morosità.

Potrebbe interessarti anche: Vodafone e Netflix a braccetto con la prima offerta convergente