Home Smart Home Recensioni Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa

Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa

0

L’ecosistema di prodotti Xiaomi dedicati alla smart home è in costante aumento e include ormai centinaia di prodotti di ogni tipo. Tra quelli più utili e interessanti troviamo indubbiamente le telecamere da interni, i cui usi possono essere molteplici: dalla sicurezza quando non siamo in casa al controllo di bambini o per controllare ambienti comuni.

Abbiamo provato Xiaomi Mi 360 Camera SE (1080p), un nuovo modello lanciato da poco sul mercato, dal prezzo economico ma decisamente ricco di funzioni, tanto da candidarsi immediatamente a best buy e diventare il candidato ideale per chi cerca un prodotto a basso costo in grado di fornire una ricca serie di servizi.

Design e funzioni

La nuova telecamera da interni Xiaomi ha un design molto simile ai modelli precedenti, dai quali si distingue per la base di forma cilindrica, con un elemento sferico che racchiude la vera e propria telecamera. Nella base è presente il motore che permette la rotazione verso destra e sinistra mentre la sfera superiore include, oltre alla fotocamera, anche il motore per il movimento in alto e in basso e lo slot per la microSD, indispensabile per registrare video.

Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa 1

Appena sotto alla telecamera è presente il foro del microfono, utilizzato per catturare l’audio delle registrazioni, utile anche per parlare con chi si trova in casa, bambini, anziani o familiari.  Nella confezione di vendita sono presenti una staffa, per fissare la telecamera a una parete o al soffitto, e un cavo USB per alimentare la telecamera. Non è incluso un alimentatore, quindi dovrete fornire l’alimentazione tramite PC, power bank o un qualsiasi caricabatterie da smartphone.

La copertura orizzontale è di 360 gradi mentre quella verticale raggiunge i 108 gradi. Posizionandola correttamente non avrete problemi a coprire qualsiasi stanza, nei nostri test l’abbiamo piazzata in ambienti molto grandi ma anche in ambienti più compatti, senza avere mai alcun problema di angoli morti o mancata copertura.

I video catturati hanno una risoluzione FullHD (1920 x 1908 pixel) e permettono di acquisire immagini luminose e dettagliate anche a diversi metri di distanza. Nessun problema anche di notte, visto che grazie al sistema di illuminazione con LED a infrarossi è possibile avere una visione accurata anche di notte o con una illuminazione molto tenue, per avere tutto sempre sotto controllo.

Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa 2

Prestazioni e integrazione

Per controllare la Xiaomi Mi 360 Camera SE avrete bisogno dell’app Xiaomi Home, ma non avrete problemi a integrarla anche con altri sistemi, come ad esempio Home Assistant. Una volta configurata con Xiaomi Home (la procedura è decisamente semplice e veloce) potrete utilizzarla anche con dispositivi Alexa e Google Home, ma l’output potrà essere visualizzato anche su Xiaomi Mi Smart Clock, per utilizzarlo, ad esempio, come baby monitor.

Tramite Xiaomi Home è ovviamente possibile sfruttare le tante funzioni messe a disposizione da Xiaomi, come quelle dedicate alla sorveglianza. Una delle funzioni più appetibili di questo dispositivo è infatti l’uso come telecamera di sicurezza, per controllare la casa anche quando siamo al lavoro, o fuori per altri motivi.

Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa 3

È possibile attivare la sorveglianza e registrare brevi filmati che mostrano quello che succede in casa, solo quando viene rilevato il movimento di una persona.  L’applicazione può inviare un messaggio di notifica allo smartphone e l’utente può decidere sia la sensibilità del rilevamento sia gli intervalli per non ricevere troppe notifiche, una funzione comoda se usate la telecamera per sorvegliare bambini o anziani.

È presente una funzione dedicata alla riproduzione dei contenuti registrati, con le fasce orarie evidenziate in rosso per i movimenti e in grigio nel caso sia stato rilevato il pianto di un bambino. Tramite l’applicazione potete scattare delle foto che verranno memorizzate sullo smartphone, ma anche registrare video o audio. Tramite questa funzione, ad esempio, potrete parlare con i bambini a casa anche senza che abbiano uno smartphone, e vedere cosa stanno facendo in qualsiasi momento della giornata.

L’applicazione mette a disposizione un pad per controllare lo spostamento della telecamera, per andare a controllare ogni angolo, con uno zoom digitale che può arrivare a 6x mantenendo un ottimo dettaglio dei particolari. La telecamera è inoltre in grado di seguire i movimenti delle persone rilevate, mantenendole sempre nell’inquadratura per avere un video sempre affidabile.

Per rendere meno visibile la telecamera, soprattutto di notte, è possibile disattivare il LED di stato, mentre i più attenti alla privacy potranno impostare la funzione “sonno” per disattivare la registrazione nelle ore notturne. Potete inoltre attivate la modalità WDR che offre una visione più chiara dei dettagli, soprattutto nelle zone sovraesposte o sottoesposte, anche se non sarà utilizzabile in modalità notturna.

Attraverso l’app potete sempre conoscere lo stato della memoria, per evitare di perdere qualche registrazione, o archiviare i vostri dati in un NAS, se nella vostra rete locale ne avete configurato uno.

Recensione Xiaomi Mi 360 camera SE (1080p), economica ma decisamente completa 8

In conclusione

Se volete tenere sotto controllo le stanze di casa vostra Xiaomi Mi 360 Camera SE è indubbiamente una soluzione valida, visto il costo particolarmente contenuto e la semplicità di configurazione e utilizzo. È semplice da configurare, facile da installare, a patto di poter disporre di una presa di corrente nelle vicinanze, al fine di poterla alimentare.

Gli automatismi funzionano in maniera impeccabile, l’affidabilità del rilevamento umano è molto elevata (ma può essere regolata per evitare continue notifiche) e la possibilità di utilizzarla anche con sistemi di terze parti (Alexa e Google Home su tutti) è indubbiamente un must da non sottovalutare.

Fino al 4 agosto potete sfruttare una promozione per acquistarla su Goboo, che ringraziamo per il sample utilizzato in questa recensione, al prezzo di 26,99 euro invece di 31,99 euro utilizzando il coupon GADGET.

Per i primi 200 acquirenti inoltre ci sarà una eco borsa Xiaomi in regalo e la possibilità di partecipare a una estrazione con numerosi premi in paio. A seguire il link per l’acquisto della telecamera su Goboo.

Acquista Xiaomi Mi 360 SE su Goboo a 26,99 euro