Home Mobilità Elettrica News Le auto elettriche cinesi e americane arrivano in Italia

Le auto elettriche cinesi e americane arrivano in Italia

0
Aiways

Grazie a Koelliker, importatore specializzato nel settore automotive, arriveranno in Italia auto elettriche provenienti dalla Cina e dagli Stati Uniti.

L’azienda collaborerà con Microsoft e Santander per la gestione dei processi di vendita online e con Enel X per fornire i servizi di ricarica.

Aiways e Weltmeister i marchi cinesi, Karma e Seres quelli americani

I brand cinesi attesi sono Aiways e Weltmeister che introdurranno SUV elettrici da 400 km di autonomia e sistemi di guida autonoma di livello 2 in alcuni modelli.

Le auto elettriche cinesi e americane arrivano in Italia 1

Grazie ad una stretta collaborazione con Baidu, le vetture di Weltmeister potranno in futuro essere dotate di dispositivi avanzati con guida autonoma di livello 4 per una sicurezza vicina ai marchi europei più noti.

Le automobili elettriche a stelle e strisce sono invece marchiate Karma e Seres. La prima azienda introdurrà nel mercato italiano la sportiva ibrida GS6, mentre la seconda immetterà due SUV elettrici con massimo 500 km di autonomia e 640 CV di potenza.

Koelliker proporrà anche veicoli commerciali elettrici di varie dimensioni, passo e allestimenti del brand cinese Maxus di proprietà di SAIC, il terzo dei cinque grandi produttori di automobili cinesi.

Al momento non ci sono indiscrezioni sui prezzi, tuttavia è prevedibile che saranno inferiori rispetto ai veicoli europei. Alla fine di marzo anche Xiaomi è entrata nel mercato delle auto elettriche.

Potrebbe interessarti: Ecco gli incentivi statali 2021 per l’acquisto di un’auto elettrica o plug-in in dettaglio

Fonte