Home Computer News Se volete provare un nuovo browser su Chrome OS potete installare Microsoft...

Se volete provare un nuovo browser su Chrome OS potete installare Microsoft Edge

0
Chrome OS 74

Chi utilizza un dispositivo Chrome OS probabilmente è completamente immerso nei vari servizi offerti da Google: l’OS del colosso di Mountain View, infatti, è costruito attorno al browser Chrome e ad altre soluzione come Google Drive e i vari prodotti dell’azienda statunitense e non c’è modo per cambiare tale sistema.

Qualcuno, tuttavia, potrebbe avere il desiderio di provare anche un browser alternativo, come Microsoft Edge, che pur non essendo supportato ufficialmente su Chrome OS può ugualmente essere installato (ciò grazie alla recente versione Linux in beta).

Come installare il browser Microsoft Edge su Chrome OS

Scopriamo quindi insieme quali sono i passaggi da seguire per procedere all’installazione del browser di Microsoft su un dispositivo Chrome OS.

Si inizia andando sulla pagina di Microsoft Edge Insider, che mostra all’utente un messaggio secondo cui il suo device non è supportato.

Chrome OS - Microsoft Edge

A questo punto bisogna selezionare Altre piattaforme e canali e si visualizzerà un altro messaggio che comunica che Chrome OS non è supportato. Per superare tale problema è necessario scorrere in basso e cliccare sul tasto di download sotto la voce “Linux (.deb)”.

Chrome OS - Microsoft Edge

Bisognerà quindi scegliere se scaricare Edge Beta, canale che viene aggiornato ogni sei settimane o Edge Dev, canale che viene aggiornato ogni settimana (la versione stabile non è ancora disponibile).

Chrome OS - Microsoft Edge

Quindi è necessario andare su Impostazioni -> Avanzate -> Sviluppatori e in “Ambiente di sviluppo Linux (Beta), fare clic su “Attiva”.

Chrome OS - Microsoft Edge

Seguire le istruzioni per configurare il sistema di sviluppo Linux.

Chrome OS - Microsoft Edge

Una volta terminato, aprire il file di installazione di Microsoft Edge scaricato e, dopo essere stato installato, il browser dovrebbe essere visibile nel cassetto delle app all’interno di una cartella “App Linux”.

Chrome OS - Microsoft Edge

A questo punto sarà possibile accedere con un account Microsoft, che consentirà di sincronizzare i preferiti, la cronologia, le password e così via.

Ovviamente, Google Chrome rimarrà il browser predefinito del dispositivo Chrome OS.