Home Computer News Google Meet e Chat presto saranno preinstallate nei Chromebook

Google Meet e Chat presto saranno preinstallate nei Chromebook

0
Chrome OS Fotocamera

In questo periodo di distanziamento sociale Google Meet e Google Chat sono servizi che hanno acquisito un’importanza cruciale nelle vostre vite lavorative e non a causa della pandemia e, grazie a un bug scoperto dai colleghi di 9to5google, saranno presto preinstallate di default sui dispositivi con Chrome OS.

Nell’ultimo periodo Google sta spingendo sempre di più la transizione da Hangouts a Google Chat, rendendo disponibile l’app anche a chi non possiede un’iscrizione a Google Workspace.

Chrome OS, infatti, a differenza di Android non offre delle applicazioni native di questi servizi e Google, in tal senso, sembra intenzionata a rimediare a questo problema installando di default le web app di Google Meet e Chat sui Chromebook.

Google Meet e Chat

Google Meet e Chat in arrivo sui Chromebook grazie a Chrome OS 92

A conferma della fase avanzata di sviluppo di questo processo ci sarebbero anche due flag di funzioni aggiunti a chrome://flags, uno per Chat e uno per Meet.

Appena Google ufficializzerà tale cambiamento le due app saranno disponibili di default e rimarranno sul dispositivo anche in seguito a un reset di fabbrica e, come ci ha abituato Chrome OS, potranno comunque essere disinstallate in qualsiasi momento.

Stando a quanto indicato nel bug di Chrome OS tale procedura dovrebbe essere completata sulla versione 92, destinata a essere rilasciata ufficialmente nel mese di luglio. Considerando queste informazioni, dunque, i nuovi Chromebook commercializzati con Chrome OS 92 dovrebbero poter contare su Google Meet e Chat preinstallati.

Potrebbe interessarti anche: Nuova interfaccia in arrivo per Google Meet e tante nuove emoji per Zoom