Home News Ecco le novità Microsoft: annunciati Surface Laptop 4, due device per lo...

Ecco le novità Microsoft: annunciati Surface Laptop 4, due device per lo smart-working e molto altro

0
Microsoft Store

Microsoft ha annunciato in queste ore diversi nuovi device tra cui spiccano i nuovi Surface Laptop 4. L’azienda statunitense ha anche rilasciato una webcam e uno speaker per le videoconferenze e una nuova integrazione tra Amazon Alexa e l’Xbox Game Pass. I nuovi laptop arriveranno in Italia a fine mese, accompagnati da tanti accessori per l’utenza business e Surface Duo.

Microsoft Surface Laptop 4 arriva in 2 taglie e processori Intel o AMD

Microsoft Surface Laptop 4 non porta grandi novità dal punto di vista del design, che rimane praticamente identico a quello di Surface 3, sia nei materiali che nelle forme, con touchscreen dal formato 3:2. I processori disponibili per questi laptop sono gli ultimi presentati da Intel e la serie 4000 di AMD che vanno ad arricchire un’ampia scelta di specifiche con cui personalizzare i device.

Microsoft Surface Laptop 4

I prezzi sono sicuramente premium e il più economico, grazie all’utilizzo della penultima serie di processori AMD e specifiche base è quello da 13,5 pollici con Ryzen 4680U con CPU  Zen 2, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il costo è di 1149 euro che poi tende a salire con la versione da 15 pollici e specifiche migliori, come un Ryzen 7 4970 U e/o 512 GB di memoria.

Le varianti con processore Intel costeranno di più, infatti la versione meno costosa monta un Core i5 1135G7 di 11a generazione (la più recente) dal prezzo di 1499 euro. I prezzi salgono poi di pari passo con la grandezza dello schermo e specifiche migliori. Intel con questo processore promette una potenza grafica migliorata di circa il 70% rispetto a Surface 3 grazie ad Iris Xe.

Microsoft Surface Laptop 4

Microsoft promette anche una migliore autonomia grazie a una batteria da 47,4 Wh che garantisce fino a 19 ore sul modello AMD da 13,5 pollici e fino a 17 per la versione Intel. I modelli da 15 pollici comprensibilmente hanno una durata minore, rispettivamente 17,5 e 16,5 ore. La RAM è saldata mentre è possibile sostituire il modulo M.2 NVMe per la memoria interna grazie al classico slot sul retro. Gli utenti italiani poi vedranno finalmente l’arrivo di Surface Duo, l’ottimo device pieghevole di Microsoft.

Microsoft Modern Webcam, Surface Headphones 2+ for Business e Microsoft Modern USB-C Speaker sono nuovi prodotti pensati per il lavoro da casa

La tanto attesa webcam di Microsoft è qui ed è pensata per le videoconferenze, difatti è piuttosto semplice sia nel design che nell’utilizzo. Il costo negli Stati Uniti sarà di 69,99$ e sarà disponibile a giugno. Questa webcam supporterà un output massimo a 1080p in HDR a 30fps, non qualcosa di eccezionale ma certamente abbastanza per le esigenze più comuni.

Microsoft Modern Webcam

Unica pecca è la mancanza del supporto a Windows Hello ma Microsoft ha incluso un indicatore LED che è utile a far capire all’utente quando la Modern Webcam è attiva. Il colosso statunitense ha anche presentato un nuovo speaker, Modern USB-C Speaker, che è studiato per funzionare in simbiosi con Microsoft Teams. Il device è dotato di microfoni omnidirezionali e cancellazione del rumore di fondo, per poter migliorare la qualità audio.

Le dimensioni sono compatte e abbiamo la presenza di vari pulsanti: muto, volume e chiamata. Sarà venduto con una custodia da viaggio per poterlo portare con sé ovunque. Lo speaker è stato pensato per essere utilizzato durante i meeting ma sarà possibile anche riprodurre musica. Anche questo device arriverà per gli utenti statunitensi a giugno e costerà 99,99$

Microsoft Modern USB-C Speaker

Microsoft ha inoltre lanciato nuove cuffie USB e wireless, così come le Surface Headphones 2+. Tutti e tre i device sono dotati di tasto dedicato per Teams.

Da ora è possibile chiedere ad Alexa di scaricare i giochi dell’Xbox Game Pass

Amazon ha reso disponibile la feature con cui i possessori di Xbox possono scaricare giochi dall’Xbox Game Pass utilizzando Alexa, pronunciando semplicemente il comando “Alexa, scarica *gioco* da Xbox Game Pass”. Non sarà l’unica funzione disponibile, in quanto basterà connettere Alexa alla propria Xbox tramite l’apposita skill, per poi poterle chiedere quali sono i nuovi giochi o quelli popolari sul servizio di Microsoft.

Xbox One Alexa

Microsoft è il primo partner gaming per Amazon che ha lanciato questa nuova feature per l’auto-download e arriva solo poche settimane dopo che l’app di Alexa ha fatto il suo debutto su Xbox. Quest’app permette di vedere le proprie mail, il meteo e di utilizzare l’assistente vocale per aprire i giochi.

Insomma un’offerta davvero ricca da parte di Microsoft che come sempre si conferma capace di produrre buoni prodotti hardware che non hanno nulla da invidiare alla concorrenza.