Home News Apple annuncia la WWDC 2021 dal 7 all'11 giugno: attesi iOS 15,...

Apple annuncia la WWDC 2021 dal 7 all’11 giugno: attesi iOS 15, macOS 12 e molto altro

0
WWDC 2021

Apple ha annunciato che l’annuale Worldwide Developers Conference si terrà dal 7 all’11 giugno, con lo slogan “Glow and Behold”.

Così come gli eventi dell’ultimo anno, anche questo si terrà completamente online a causa della pandemia di Covid che continua a imperversare nel mondo. Sarà, infatti, la seconda WWDC consecutiva a tenersi virtualmente.

Apple afferma che la WWDC 2021 includerà il keynote, sessioni online, laboratori faccia a faccia per gli sviluppatori e nuovi modi per questi ultimi di interagire con ingegneri e designer Apple.

Apple fa sapere inoltre che, anche se la WWDC si svolgerà virtualmente quest’anno, sta donando 1 milione di dollari per “SJ Aspires”, un’iniziativa a sostegno dell’educazione e dell’equità lanciata dalla città di San Jose.

Apple sostiene che la WWDC 2021 “Offrirà una visione unica del futuro di iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS”.

“Ci piace riunire i nostri sviluppatori ogni anno alla WWDC per far conoscere loro le nostre ultime tecnologie e metterli in contatto con gli ingegneri Apple“, ha dichiarato Susan Prescott, vice president Worldwide Developer Relations, Enterprise and Education Marketing di Apple. “Stiamo lavorando per rendere WWDC21 il nostro più grande e migliore di sempre, e siamo entusiasti di offrire agli sviluppatori Apple nuovi strumenti per supportarli mentre creano app che cambiano il modo in cui viviamo, lavoriamo e giochiamo“.

Quali novità attendersi dalla WWDC 2021

Come da tradizione per i WWDC, Apple svelerà il futuro dei propri sistemi operativi mostrando al mondo le nuove release di iOS 15, macOS 12, watchOS 8 e tvOS 15. Di cui ci si aspetta possano essere rilasciate delle versioni in beta per gli sviluppatori.

Quest anno è inoltre possibile che, oltre alla presentazione dei nuovi sistemi operativi del colosso di Cupertino, potrebbero esserci degli annunci hardware legati alla transizione della famiglia Mac ad Apple Silicon, e alcuni rumor suggeriscono che i nuovi iMac e MacBook Pro potrebbero essere in dirittura d’arrivo.

Rumor aggiuntivi speculano, inoltre, che Apple potrebbe fornire un teaser degli Apple Glass, il visore per la realtà mista su cui sta lavorando da anni, in modo da permettere agli sviluppatori di iniziare a realizzare applicazioni e giochi.

La WWDC 2021 è ufficiale: a partire dal 7 giugno scopriremo quale futuro immagina Apple per il proprio ecosistema.

Potrebbe interessarti anche: Apple rilascia la quinta beta di iOS 14.5, WatchOS 7.4 e macOS Big Sur 11.3: ci sono tantissime novità