Home Computer News Google starebbe lavorando a una Game Mode per Chrome OS

Google starebbe lavorando a una Game Mode per Chrome OS

0
Game Mode

Google sembrerebbe pronta a irrompere nel mondo del gaming anche con i Chromebook grazie allo sviluppo di una “Game Mode” per Chrome OS.

Il sistema operativo di Mountain View rappresenta ormai un punto di riferimento per i clienti business, per le scuole (visti i prezzi competitivi e la facilità d’uso) e per chi svolge gran parte del proprio workflow su Google Chrome e usufruisce dei servizi Google.

Lo sviluppo della Game Mode è legata a doppio filo all’arrivo di Steam proprio su Chrome OS grazie alla compatibilità di quest’ultimo con Linux. La nuova modalità infatti sfrutterebbe “Borealis”: il client nativo che permetterebbe di far girare Steam sui Chromebook.

Come funzionerebbe la Game Mode su Chrome OS

Alcuni dettagli trapelati dal Chromium Gerrit rivelano che la Game Mode si attiverebbe quando Borealis (quindi Steam) verrebbe lanciato in full-screen. L’equivalente di quello che succede quando, all’apertura di un gioco sul vostro PC, le periferiche hardware si associano immediatamente alla finestra in cui tale gioco è in esecuzione.

Alcune speculazioni a riguardo suggeriscono che verrebbe fornita priorità alle prestazioni della finestra che esegue Borealis, pur permettendo agli utenti di portare avanti altre attività in background come rispondere ai messaggi, registrare lo schermo e molto altro.

In ambito gaming gli utenti Chromebook possono già contare su Stadia e GeForce NOW ma l’arrivo di un client Steam, con la sua sconfinata libreria di giochi, rappresenterebbe un punto di svolta che consentirebbe a Chrome OS di espandere le proprie potenzialità e guadagnare fette di mercato.

Staremo a vedere se l’hardware sarà in grado di sostenere le ambizioni del software.

Leggi anche: Google rilascia Chrome OS 88 con alcune interessanti novità