Home Computer News Microsoft annuncia Office 2021 per Windows e macOS

Microsoft annuncia Office 2021 per Windows e macOS

0
Microsoft Office 2019

Microsoft ha annunciato ieri due nuove versioni della suite di applicativi Office: una versione consumer e una versione aziendale LTSC (Long-Term Servicing Channel).

Office 2021 sarà disponibile entro la fine dell’anno sia per Windows che per macOS ed è rivolto agli utenti che non vogliono abbonarsi alle varianti di Microsoft 365 basate su cloud.

Microsoft Office 2021 introduce la modalità scura

La principale novità della nuova versione di Microsoft Office riguarda l’introduzione della modalità scura, mentre la maggior parte dell’interfaccia e delle funzionalità rimangono basate sulle versioni Office 365.

Microsoft annuncia Office 2021 per Windows e macOS 1

Microsoft Office 2021 è orientato a chi non vuole Office 365

Con Office LTSC Microsoft riconosce che non tutti i suoi clienti aziendali sono pronti a passare al cloud, ad esempio perché operano in settori regolamentati in cui i processi e le app non possono cambiare su base mensile, oppure per la presenza di impianti di produzione che si affidano a Office e desiderano un rilascio a tempo vincolato.

Il colosso di Redmond si sta anche impegnando su un’altra versione perpetua di Office per il futuro, ma sta modificando i prezzi e il modo in cui queste nuove versioni saranno supportate.

Office LTSC sarà supportato solo per cinque anni invece dei canonici sette. Anche i prezzi per Office Professional Plus, Office Standard e le singole app aumentano del 10% per i clienti commerciali, mentre i prezzi di Office 2021 per i consumatori e le piccole imprese rimangono gli stessi.

Microsoft sta anche allineando le sue pianificazioni di rilascio sia per Office che per Windows. Entrambe le prossime versioni di Office LTSC e Windows 10 LTSC verranno rilasciate nella seconda metà del 2021.

L’azienda sta pianificando di rilasciare un’anteprima di Microsoft Office LTSC ad aprile, con una versione completa prevista entro la fine dell’anno, tuttavia la variante consumer di Office 2021 non sarà disponibile in anteprima. Entrambe le nuove varianti di Office verranno fornite con OneNote e includeranno versioni a 32 bit e 64 bit.

Leggi anche: Migliori notebook da lavoro: ecco i nostri consigli

Fonte