Home Computer AOC lancia due nuovi monitor da gaming curvi della serie G2

AOC lancia due nuovi monitor da gaming curvi della serie G2

0

AOC aggiunge al proprio catalogo, ed in particolare alla serie G2 dedicata ai monitor da gaming, due interessantissimi monitor curvi, dalle specifiche di tutto rispetto e leggermente migliorate rispetto ai modelli precedenti, con frequenze di aggiornamento degne di nota, risoluzione fino a QHD e pannello VA.

Due nuovi monitor AOC da 32 pollici da oggi disponibili

I monitor in questione sono il C32G2AE ed il CQ32G2SE, entrambi da 32 pollici, praticamente identici esteticamente e per specifiche, al netto della risoluzione: il primo è dotato di un pannello VA con risoluzione FullHD, il secondo anch’esso dotato di pannello VA, gode invece di una risoluzione QHD, leggermente più elevata.

Ambedue i monitor inoltre supportano una frequenza di aggiornamento pari a 165Hz ed un tempo di risposta di 1ms, sono dotati di una retroilluminazione WLED e compatibili con AMD FreeSync Premium. La frequenza massima sarà raggiungibile mediante un cavo DisplayPort 1.2, mentre con un cavo HDMI 2.0 il pannello potrà raggiungere al più i 144Hz, entrambi i cavi saranno inclusi nella confezione. Sul retro del pannello troviamo due ingressi HDMI compatibili con lo standard 2.0 ed un ingresso DisplayPort. In più, i monitor disporranno di due casse da 5W integrate sui due lati, collegabili mediante un comune jack da 3,5mm.

AOC G2 monitor

AOC G2 Gaming Monitor

Con un consumo tutto sommato contenuto ma non proprio bassissimo, pari a 43W per il modello FullHD e 49W per quello dotato di risoluzione QHD, i due monitor curvi sono già in vendita ad un prezzo di listino rispettivamente di 299 e 389 euro. Non di certo contenuto, ma dalle performance ben al di sopra della media e con la garanzia di un marchio leader nella produzione di monitor, nonostante forse il prezzo del modello QHD si riveli essere un po’ eccessivo rispetto ad altri marchi altrettanto blasonati e, in particolare, rispetto al suo gemello. Difficile, comunque, sperare in un’offerta dell’ultimo minuto per l’ormai imminente Black Friday, vista l’entrata in commercio di questi due prodotti praticamente a ridosso dello stesso.

Che ne pensate di questi nuovi monitor? Li acquistereste o non li ritenete all’altezza della concorrenza? Fateci sapere cosa ne pensate, commentando l’articolo!

Leggi anche: migliori monitor di Novembre 2020