Home Philips Hue sospende l'integrazione con alcuni i prodotti Nest

    Philips Hue sospende l’integrazione con alcuni i prodotti Nest

    0

    Google non è nuova a drastici cambi di direzione, spesso invertendo la rotta o rinominando un’intera linea di prodotti dopo il rilascio, come ad esempio il programma “Works with Nest” che viene sostituito dal programma “Works with Hey Google”.

    Google ha pianificato la transizione da un bel po’ di tempo e le nuove integrazioni Works with Nest hanno smesso di essere accettate dallo scorso anno, tuttavia il percorso da seguire non è stato così chiaro per le integrazioni esistenti e la transizione potrebbe creare confusione tra gli utenti che utilizzano le lampadine Philips Hue con determinati prodotti Nest.

    Philips Hue interrompe l’integrazione con i prodotti Nest

    Philips Hue interromperà la sua integrazione con il termostato Nest, Nest Cam e Nest Protect a partire dal 17 novembre. La società afferma che l’interruzione è solo temporanea in attesa che Google crei le funzionalità Works with Nest esistenti nell’app Google Home, inoltre l’azienda annuncia che continuerà a lavorare con Google per portare nuove funzionalità tramite il programma Works with Hey Google.

    Azioni come le routine di casa e fuori casa saranno disponibili nell’app Google Home, mentre le lampadine Philips Hue collegate a Google Assistant potranno ancora essere controllate tramite smart speaker e smart display.

    Sembra che Google non sia ancora in grado di garantire transizioni fluide per le integrazioni Works with Nest attualmente in uso. Il gigante di Mountain View spera di riuscire a replicare le funzionalità esistenti al più presto, ma non esiste ancora una data di riferimento.

    Leggi anche: Migliori Lampadine Smart: come sceglierle e quali acquistare