Send Anywhere, cos’è e come funziona

Send Anywhere è un servizio di file sharing gestito da Estmob, una start-up basata a Seoul, in Corea del Sud. L’idea di base è quella di rendere il trasferimento di file più veloce, ottimizzando il processo di trasferimento e la connettività della rete.

La condivisione di file è un’esigenza del lavoro moderno, e Send Anywhere si rivolge in particolare a tutti i professionisti che cercano una soluzione veloce, semplice e sicura per trasferire allegati e documenti. Quasi il 60% dei file di grandi dimensioni trasferiti con questo servizio sono immagini e video, quindi si tratta di caricamenti pesanti che hanno bisogno di una infrastruttura robusta: un’interfaccia semplice e intuitiva non vale nulla se il caricamento o il download dei file è castrato da un servizio poco efficiente. Un’esperienza utente fluida e senza intoppi è l’obbiettivo principale dell’azienda dietro Send Anywhere.

Come funziona Send Anywhere

Molti si chiedono come usare Send Anywhere per migliorare la propria esperienza lavorativa, e il servizio ha qualche asso nella manica che lo differenzia da altre prodotti simili. Send Anywhere, nello specifico, offre:

  • Trasferimenti in tempo reale tra dispositivi tramite codice a 6 cifre o QR code
  • Condivisione file tramite link
  • Trasferimenti diretti da dispositivo a dispositivo senza utilizzare link o codice
  • Allegare file di grandi dimensioni via email tramite sito, applicazione per dispositivi mobili ed estensioni per Chrome e Outlook

Il funzionamento è simile a quello dei concorrenti: consente agli utenti di caricare file di diverso tipo, scegliendo poi la modalità con cui inviare questi file ai destinatari. Ottima anche la possibilità di poter inviare un codice di sei cifre o effettuare la scansione di un QR code generato una volta che i file saranno caricati, così da effettuare il download dei file velocemente su dispositivi come smartphone e tablet.

Come funziona Send Anywhere
Send Anywhere può generare un codice o un QR code per condividere velocemente file

Il sito sostiene le sue attività anche attraverso annunci pubblicitari, pertanto non preoccupatevi se verrà visualizzato del materiale pubblicitario mentre siete in procinto di caricare file e documenti.

Come funziona Send Anywhere
A volte vengono mostrati ad pubblicitari, basta attendere 5 secondi per proseguire

L’invito per i file inviati in modo diretto ha una scadenza temporale di 10 minuti per essere scaricati, e non necessita di registrare un account. Dato che il collegamento avviene in modalità diretta tra i dispositivi in possesso del codice, i file non saranno salvati sui server di Send Anywhere.

Send Anywhere, uno dei migliori servizi per condividere file in modo diretto 1

Se vogliamo inviare una mail direttamente dal sito con in allegato un link ai file caricati, dovremo creare un account. I file inviati con un account gratuito tramite link e email hanno una scadenza temporale di 48 ore.

Send Anywhere è sicuro?

Il servizio si rivolge in larga misura a professionisti che hanno la necessità di trasferire in modo sicuro e veloce informazioni sensibili, pertanto Send Anywhere ha un occhio di riguardo per la sicurezza. Durante la trasmissione dei dati verso i propri server, i file sono criptati, così che neanche l’azienda ne può conoscere il contenuto.

Il trasferimento diretto di file, che avviene utilizzando il codice a 6 cifre o QR code, è un collegamento diretto tra due dispositivi, ed i file non passano attraverso i server di Send Anywhere, né vengono immagazzinati lì, neanche temporaneamente.

Tutti i file inviati hanno una scadenza temporale: una volta oltre la data indicata, i file verranno rimossi in modo automatico dai server. Per gli account gratuiti la finestra temporale è di 48 ore scegliendo la condivisione tramite link, che può aumentare scegliendo la sottoscrizione di un piano PLUS.

Send Anywhere: prezzi e piani abbonamento

Send Anywhere gratuito è il piano base di cui tutti possono usufruire, basta registrare un account con il servizio, ed offre i seguenti vantaggi:

  • Mylink (storage) di 10GB
  • Upload fino a 10GB alla volta
  • Data di scadenza di 48 ore
  • Possibilità di creare link e inviarli tramite email
  • Ad pubblicitari

Send Anywhere Plus è il piano di abbonamento per chi ha bisogno di una maggiore flessibilità e capacità rispetto all’offerta del piano gratuito:

  • Velocità di trasferimento maggiore, fino a 100MB/s
  • Trasferimenti più sicuri: imposta una password quando crei link personali
  • Messaggi email personalizzati con foto e testo
  • Data di scadenza illimitata
  • Mylinks (storage) fino a 1TB
  • Upload fino a 50GB alla volta
  • Possibilità di impostare un limite numerico ai download
  • Nessuna pubblicità

Il costo del piano Plus è di $5.99 al mese, e non sono previsti sconti per chi paga su base annuale.

Le app di Send Anywhere su desktop e mobile

Possiamo installare Send Anywhere su molte piattaforme, desktop e mobili: per i PC desktop possiamo scaricare Send Anywhere su Windows 10, macOS e Linux; per i dispositivi mobili è disponibile l’app per Android, iOS e Amazon Kindle. Ovviamente, possiamo anche scegliere di utilizzare la versione web, accessibile direttamente da qualunque browser: Firefox, Chrome, Edge o Safari.

Come si scarica Send Anywhere? Abbiamo raccolto i link Send Anywhere download per voi, così da poterli trovare facilmente. Vi basta cliccare sul dispositivo con cui intendete utilizzare il servizio per iniziare il download:

Quali sono i metodi per inviare un documento con Send Anywhere

Come caricare un file su Send Anywhere

Il servizio è basato principalmente sull’accesso dal portale online, raggiungibile a questo indirizzo, tuttavia è anche possibile utilizzare una delle app disponibili per dispositivi Desktop e mobili.  Ecco come inviare un file con Send Anywhere:

  • Clicchiamo sul pulsante +
  • Selezioniamo il file o i file da caricare
  • Selezioniamo con quale metodo vogliamo inviare i file : Direct, Link o Email
  • Clicchiamo sul pulsante Send

Come inviare il file via email con Send Anywhere

Il modo più semplice per condividere un file è quello di inviare il link all’allegato a mezzo posta elettronica, uno strumento che praticamente chiunque utilizza al giorno d’oggi. Per inviare un file via mail con Send Anywhere seguiamo questi passaggi:

  • Clicchiamo sul pulsante +
  • Selezioniamo il file o i file da caricare
  • Scegliamo Email come metodo di invio
  • Inseriamo i destinatari a cui inviare la mail, l’oggetto e il corpo del messaggio
  • Clicchiamo sul pulsante Send

Come inviare il file via QR code o codice

L’invio Direct consente di trasferire file tra dispositivi evitando che Send Anywhere faccia da intermediario: i file saranno inviati in tempo reale, con una finestra temporale di 10 minuti per gli account gratuiti. Questo permette di avere il massimo livello di sicurezza: il trasferimento avviene tra i dispositivi stessi, utilizzando il codice o il QR code che viene generato dal servizio.

Per inviare un file via QR code o codice:

  • Clicchiamo sul pulsante +
  • Selezioniamo il file o i file da caricare
  • Scegliamo Direct come metodo di invio
  • Clicchiamo su Send
  • Sul dispositivo ricevente, clicchiamo sul campo Receive e inseriamo il codice a 6 cifre, quindi clicchiamo sul tasto download accanto
  • (Alternativa) Effettuiamo la scansione del QR code per raggiungere lo stesso risultato, utile ad esempio quando vogliamo trasferire file da PC a smartphone

Migliori alternative a Send Anywhere

Ci sono molte alternative sul mercato, anche considerando servizi di storage su cloud che non sono però così immediati e semplici come Send Anywhere. Di seguito vi proponiamo una lista delle migliori alternative a Send Anywhere: