Come fare il jailbreak iOS 13 per iPhone e iPad checkra1n

Come fare il jailbreak iOS 13 per iPhone e iPad? Il jailbreak sembrava un retaggio del passato, ma ora è stato rilasciato Checkra1n, un jailbreak completo basato sull’exploit Checkm8.

Se vi ricordate, qualche settimana fa parlammo di una pericolosa falla di sicurezza riscontrata su un gran numero di dispositivi iPhone e iPad. Questo bug, di natura hardware e quindi indipendente dal software, consentiva di prendere il pieno controllo del device.

Ebbene, dall’esperto di sicurezza informatica che ha scoperto la falla di sicurezza arriva ora il jailbreak definitivo per iOS 13. Con Checkra1n sono supportate tutte le release di iOS e iPadOS dalla 12.3 all’ultima 13.2.2, l’ultimo aggiornamento stabile.

Come effettuare il jailbreak di iOS 13 con Checkra1n

Se non sapete cos’è il jailbreaking, è una procedura che rimuove le restrizione software imposte da Apple sui suoi dispositivi. Consente di installare app esterne all’App Store, e quindi non verificate dall’azienda, oltre ad assumere il pieno controllo di tutte le impostazioni del dispositivo.

Ecco come fare il jailbreak iOS 13 con Checkra1n:

  • Scarica Checkra1n dal sito ufficiale;
  • Connetti iPhone o iPad al computer tramite USB e avviare l’app di jailbreak Checkra1n. Puoi farlo facendo clic con il tasto destro sull’icona dell’app e quindi toccando Apri. Assegna tutte le autorizzazioni all’app. Disabilita FileVault se riscontri problemi con l’app
jailbreak iOS 13 con Checkra1n
Credit: WCCFTECH
  • Checkra1n ora rileverà il tuo dispositivo. Ora, devi fare clic sul pulsante Start, quindi fare clic su Avanti e seguire le istruzioni visualizzate
jailbreak iOS 13 con Checkra1n
Credit: WCCFTECH
  • Ora dovrai mettere il tuo iPhone o iPad in modalità DFU. Segui semplicemente le istruzioni sullo schermo per attivare la modalità DFU del tuo dispositivo. (Dovrai eseguire nuovamente l’intera operazione se non accedi alla modalità DFU sul tuo dispositivo.)
Rilasciato Checkra1n: ecco come fare il jailbreak completo su iOS 13 1
Credit: WCCFTECH
  • Il processo di jailbreak inizierà quando il dispositivo è in modalità DFU. Attendi il completamento del processo e non fare nulla nel frattempo, anche se il progresso sembra essere bloccato
  • Il dispositivo si riavvierà una volta completato il processo e nella schermata Home del dispositivo verrà visualizzata l’app Checkra1n
  • Esegui l’app Checkra1n e verrà avviata la schermata Loader. Una volta fatto, tocca Cydia per installare l’app
Rilasciato Checkra1n: ecco come fare il jailbreak completo su iOS 13 2
Credit: WCCFTECH
  • Dopo l’installazione di Cydia, il tuo iPhone o iPad verrà riavviato nuovamente. Una volta fatto, vedrai l’icona Cydia nella schermata Home del tuo dispositivo.

A questo punto l’installazione è terminata. Congratulazioni, hai appena effettuato il jailbreak di iOS 13 sul tuo dispositivo.

Quali sono i dispositivi compatibili con Checkra1n per il jailbreak di iOS 13

L’exploit Checkm8 riesce a penetrare la sicurezza di tantissimi iPhone e iPad, anche recenti, come ad esempio iPhone X. Di seguito ecco la lista dei dispositivi su cui è possibile fare il jailbreak con Checkra1n:

  • iPhone 5s e superiori
  • iPhone 6 e superiori
  • iPhone 7 e superiori
  • iPhone 8 e superiori
  • iPhone X
  • iPad Mini 2
  • iPad Mini 3
  • iPad Air

Su iPhone 5s, iPad Mini 2/3 e iPad Air il supporto è sperimentale, e non è garantito il corretto funzionamento. Al momento non sono supportati i seguenti dispositivi:

  • iPad Air 2
  • iPad 5th Gen
  • iPad Pro 1st Gen