Guide

Come configurare qualsiasi modem FritzBox con TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb

Come configurare qualsiasi modem FritzBox con TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb

Con la delibera sul “Modem Libero“, l’AGCOM ha aperto tutti i clienti di rete fissa la possibilità di scegliere il modem di propria preferenza invece di essere costretti a usare (e spesse volte a strapagare) quello fornito dall’operatore. La delibera è entrata in vigore il 1° dicembre 2018 per i nuovi clienti mentre dal 1° gennaio 2019 la delibera AGCOM sul modem libero è estesa anche ai contratti già in essere. Al fine di semplificare la scelta dei propri modem FritzBox, AVM ha creato una pagina riassuntiva con tutti i parametri necessari per le reti TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb.

Come configurare un FritzBox con TIM

  • Contattare l’assistenza clienti telefonica della Telecom per ricevere i dati di registrazioni per la telefonia (i dati sono disponibili anche qui).
  • Collegare il FRITZ!Box alla connessione DSL e a un computer.
  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Assistenti”.
  • Inserire la password del FRITZ!Box segnata alla base del dispositivo e cliccare su “Registrazione”. Se viene richiesto di assegnare una password al FRITZ!Box:
    1. Assegnare una password per l’accesso all’interfaccia utente.
    2. Cliccare su “OK” e poi su “Avanti”.
  • Se l’assistente per l’accesso a Internet non si avvia automaticamente, cliccare su “Assistenti” e poi su “Configurare l’accesso a Internet”.
  • Selezionare nel menu a tendina la voce “TIM”.
  • Se si utilizza il FRITZ!Box su una connessione ADSL o VDSL, attivare l’opzione “TIM ADSL-VDSL (FTTC)” e cliccare su “Avanti”.
    • Se si utilizza il FRITZ!Box su una connessione in pura fibra ottica (FTTH), attivare l’opzione “TIM Fibra (FTTH)” e cliccare su “Avanti”.
  • Attivare l’opzione “Controllare la connessione Internet dopo aver salvato le impostazioni” e cliccare su “Avanti”.

Come configurare il VoIP

  • Accedere da un browser a https://service.avm.de/downloads/telecom-italia/.
  • Scaricare sul computer il file con le impostazioni di telefonia per il proprio modello di FRITZ!Box.
  • Accedere all’interfaccia utente del FRITZ!Box.
  • Cliccare nel menu “Sistema” su “Backup”.
  • Cliccare sulla scheda di registro “Ripristina”.
  • Cliccare su “Scegli file” e selezionare il file “FRITZ.Box[…].export” che contiene le impostazioni di telefonia per il proprio modello di FRITZ!Box.
  • Inserire avm nel campo “Password”.
  • Attivare l’opzione “Ripristinare tutte le impostazioni”.
  • Cliccare su “Ripristina” e, se richiesto, confermare che la procedura possa essere eseguita sul FRITZ!Box

Come assegnare i numeri di telefono

  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Telefonia”.
  • Cliccare nel menu “Telefonia” su “Propri numeri”.
  • Cliccare sul pulsante “Nuovo numero”.
  • Attivare l’opzione “Numero VoIP”, se necessario, e cliccare su “Avanti”.
  • Selezionare nel menu a tendina l’opzione “altro provider”.
  • Inserire nel campo “Numero” il proprio numero di telefono con prefisso.
  • Inserire nei rispettivi campi il proprio nome utente e la propria password.
  • Inserire telecomitalia.it nel campo “Registrar”.
  • Inserire nel campo “Server Proxy” il server proxy che è stato indicato dalla Telecom.
  • Selezionare in “Trasmissione DTMF” l’opzione “RTP oppure in-band”.
  • Cliccare su “Avanti” e seguire le istruzioni dell’assistente.

Come configurare un FritzBox con Fastweb

  • Collegare il FRITZ!Box alla connessione DSL e a un computer
  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Internet”.
  • Cliccare nel menu “Internet” su “Dati di accesso”.
  • Se si utilizza il FRITZ!Box su una connessione ADSL, selezionare nel menu a tendina la voce “Fastweb”.
    • Se si utilizza il FRITZ!Box su una connessione VDSL:
      1. Selezionare nel menu a tendina la voce “Altro provider Internet”.
      2. Attivare nella sezione “Connessione” l’opzione “Collegamento a una connessione DSL”.
      3. Attivare nella sezione “Dati di accesso” l’opzione “No”. Se l’opzione non viene visualizzata, attivare innanzitutto la modalità avanzata.
      4. Cliccare su “Cambiare impostazioni della connessione”.
      5. Attivare l’opzione “Utilizzare VLAN per l’accesso a Internet”.
      6. Inserire il valore 100 nel campo “ID VLAN”.
  • Cliccare su “Applica” per salvare le impostazioni.

Come configurare un FritzBox con Wind Tre

  • Contattare l’assistenza clienti telefonica di Wind 3 per ricevere i dati di registrazioni per la telefonia.
  • Collegare il FRITZ!Box alla connessione DSL e a un computer
  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Assistenti”.
  • Inserire la password del FRITZ!Box segnata alla base del dispositivo e cliccare su “Registrazione”. Se viene richiesto di assegnare una password al FRITZ!Box:
    1. Assegnare una password per l’accesso all’interfaccia utente.
    2. Cliccare su “OK” e poi su “Avanti”.
  • Se l’assistente per l’accesso a Internet non si avvia automaticamente, cliccare su “Assistenti” e poi su “Configurare l’accesso a Internet”.

Configurare il VoIP

  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Telefonia”.
  • Cliccare nel menu “Telefonia” su “Propri numeri”.
  • Cliccare sul pulsante “Nuovo numero”.
  • Attivare l’opzione “Numero VoIP”, se necessario, e cliccare su “Avanti”.
  • Selezionare nel menu a tendina l’opzione “altro provider”.
  • Inserire nel campo “Numero” il proprio numero di telefono con prefisso.
  • Inserire nei rispettivi campi il proprio nome utente e la propria password.
  • Inserire sip.infostrada.it nel campo “Registrar”.
  • Inserire voip.libero.it nel campo “Server Proxy”.
  • Selezionare in “Trasmissione DTMF” l’opzione “RTP oppure in-band”.
  • Cliccare su “Avanti” e seguire le istruzioni dell’assistente.

Assegnare i numeri di telefono

  • Cliccare nell’interfaccia utente del FRITZ!Box su “Telefonia”.
  • Cliccare nel menu “Telefonia” su “Dispositivi di telefonia”.
  • Cliccare sul pulsante (Modifica) per il rispettivo dispositivo di telefonia.
  • Selezionare dal menu a tendina “Chiamate in uscita” il numero di telefono con cui il dispositivo di telefonia deve effettuare le chiamate in uscita.
  • Determinare i numeri di telefono a cui il dispositivo di telefonia deve reagire per le chiamate in entrata.
  • Cliccare su “OK” per salvare le impostazioni.

Come configurare un FritzBox con Vodafone

Purtroppo ancora Vodafone non ha comunicato i dati necessari per rendere possibile l’utilizzo di un FritzBox (o di un qualunque altro modem libero) con la propria rete. Non mancheremo però di aggiornare l’articolo non appena ne verremo a conoscenza.

Comments

Come configurare qualsiasi modem FritzBox con TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb

Come configurare qualsiasi modem FritzBox con TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top