Cultura Tech

Xiaomi punta decisamente ai gamers con la nuova sedia AutoFull Gaming Chair

Xiaomi presenta la sedia da gaming AutoFull, dotata si sedile reclinabile, design avvolgente, frame in acciaio rinforzato con una piastra a prova di esplosione.

Xiaomi ci ha abituato ai più disparati accessori, che fanno da contorno a un’offerta di smartphone davvero eterogenea. Più recentemente sono arrivate alcune interessanti novità dedicate ai giocatori, tra cui un notebook e un paio di mouse da gaming.

La nuova Xiaomi AutoFull Gaming Chair è il più recente prodotto a finire su Youpin, la piattaforma di crowdfunding di Xiaomi, fase che precede la classica commercializzazione. Il target è ovviamente quello dei gamers, ma non è escluso un utilizzo più tradizionale come un ufficio moderno o in casa.

La sedia ha una struttura in acciaio, imbottitura in schiuma e rivestita in poliuretano di terza generazione. Sono disponibile tre colorazioni a due toni, con le ruote abbinate. Per garantire il massimo comfort sono presenti un cuscino cervicale e uno lombare, oltre a una forma avvolgente che abbraccia l’occupante.

Lo schienale può essere reclinato a quattro diverse angolazioni, 90, 100, 120 e 155 gradi, i braccioli possono essere regolati in altezza e la portata supera i 1.130 kg, per cui non ci sono dubbi sulla sua solidità. Attualmente è disponibile sulla piattaforma di crowdfunding a 999 yuan, circa 130 euro in tre colorazioni: giallo-nero, blu-nero e grigio-nero.

Fonte: Gizmochina

Comments
To Top