Cultura Tech

Intred affitta la fibra ottica di TIM per portare i propri servizi in 90 comuni lombardi

Fibra ottica Wind Fibra

Nel campo delle offerte di rete fissa in fibra ottica non ci sono solo i “major player” quali TIM, Vodafone, Libero e Wind Tre ma anche una serie di altri operatori meno conosciuti. Uno di questi è Intred che, grazie a un accordo con TIM per l’affitto di 500 KM di fibra ottica spenta per i prossimi 15 anni (TIM opera anche come Open Fiber nel mercato wholesale), porterà i propri servizi in 90 comuni lombardi.

Si tratta di un’operazione dal controvalore di oltre 2 milioni di euro che consentirà a Intred di “sviluppare la propria rete in 90 comuni Lombardi con importanti ricadute sulle vendite di connettività in fibra ottica nelle provincie di Milano, Monza e Brianza, Lecco e Bergamo“.

Oltre all’affitto della fibra ottica già posata da TIM, Intred ha intenzione di investire ulteriori 3 milioni di euro per dotarsi di apparati di ultima generazione che consentiranno di veicolare i dati in maniera rapida ed efficiente.

Non se n’è fatta menzione, per cui non sappiamo se Intred ha intenzione di portare i propri servizi interamente in FTTH oppure se in parte in FTTC.

Daniele Peli, Co-Founder e Amministratore Delegato di Intred, ha commentato: “Questo accordo strategico con TIM si inserisce pienamente nella strategia di crescita programmata dalla società in fase di IPO che ha consentito di raccogliere nuovi capitali. Il nostro obiettivo rimane sempre quello della crescita dell’offerta infrastrutturale per consentire di offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni di connettività disponibili“.

Fonte: Ilmessaggero

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top