Apple AirPods AirPower

Continuano a susseguirsi a più non posso le indiscrezioni inerenti al mondo Apple, questa volta è toccato alle cuffie wireless AirPods 2 e al caricatore senza fili AirPower finire sotto le luci dei riflettori grazie ad un nuovo interessante rumor. Quest’ultimo è stato pubblicato dal sito MySmartprice che ha affermato l’imminente presentazione, apparentemente data per questa primavera, dei nuovi dispositivi senza fili dell’azienda di Cupertino.

AirPods 2

Partiamo dalle attesissime cuffie senza fili di Apple, le quali dovrebbero essere in possesso di un design leggermente rivisitato soprattutto per offrire un maggior comfort durante l’utilizzo di tutti i giorni. All’interno della notizia si evince come le cuffie dovrebbero avere un auricolare che fornisca più “grip” mentre viene indossato, in maniera tale da non rischiare di cadere anche durante l’esercizio fisico.

Continuando, si ipotizza la presenza di alcuni sensori dediti a migliorare la connessione con lo smartphone ma non solo, si pensa infatti che le AirPods 2 potrebbero integrare anche un sensore per il battito cardiaco. per quanto riguarda la batteria invece si ipotizza che la durata sia simile a quella degli AirPods attualmente sul mercato, ma dovrebbe invece essere implementata la velocità di ricarica. Il prezzo invece potrebbe essere effettivamente più alto dei predecessori, si parla infatti di un prezzo di lancio intorno ai 200 dollari.

AirPower

All’interno del rumor possiamo anche leggere alcune notizia davvero molto importanti inerenti alla basetta di ricarica senza fili di Apple. Stando a quanto riportato quest’ultima dovrebbe essere lanciata ufficialmente sul mercato nel corso della primavera 2019, inoltre, assieme ad essa verrà lanciato anche il nuovo case (compatibile con AirPower) per le cuffie AirPods di prima generazione.

Inutile dire che AirPower sarà compatibile solo con gli ultimi iPhone come iPhone XS Max, iPhone XS, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8 Plus e iPhone 8. Il prezzo di lancio invece dovrebbe aggirarsi attorno ai 150 dollari.