iPad

La Eurasian Economic Commission (EEC) ha appena certificato due nuovi modelli di iPad aventi come numero modello A2200 e A2232 e come sistema operativo iPadOS.

Due nuovi iPad certificati dalla EEC 1

Queste nuove certificazione dalla EEC giungono a distanza di circa due settimane da quelle rilasciate relativamente a 5 altri modelli di iPad (numeri modello A2197, A2228, A2068, A2198 e A2230). Chiaramente ci troviamo di fronte a una o a due nuove generazioni di iPad che verranno messe a disposizione in diversi tagli di memoria e in configurazione WiFi o WiFi + LTE.

Purtroppo la certificazione della EEC non fornisce alcuna informazione tangibile sulle caratteristiche tecniche di questi nuovi iPad ma, da quanto emerso in rete nelle scorse settimane, uno di questi dovrebbe essere il modello “economico” da 10,2 pollici destinato a sostituire l’attuale modello entry-level da 9,7 pollici. Tra l’altro, precedenti indiscrezioni parlavano di un inizio di produzione di massa previsto entro luglio, per cui la certificazione cade proprio a fagiolo con le tempistiche.

Considerando le specifiche che ha l’attuale versione base di iPad, siamo propensi a credere che non verranno fatte rivoluzioni ma solo aggiornamenti del SoC, introduzione del display più ampio e poco altro.

iPadOS sarà disponibile in autunno, come tutti i principali aggiornamenti delle piattaforme software di Apple. Questo nuovo iPad sarà il primo in assoluto a venir lanciato con il nuovo sistema operativo “di fabbrica”.

Nonostante le maggiori attenzioni al momento sono riservate ai nuovi iPhone attesi a settembre, Apple ha dimostrato più volte di saper valorizzare il display più grande degli iPad fornendo qualità extra sia dal punto di vista hardware che da quello software.