PlayStation 5 Pro

Sappiamo benissimo che nel 2020 avverrà il lancio della nuova console PlayStation 5, con Sony che ha anche provveduto a rilasciare alcune delle caratteristiche tecniche. Tuttavia, il colosso giapponese potrebbe unirsi alla corsa per la console next-gen con due modelli diversi: alla PS5 “normale” potrebbe affiancarsi, con una presentazione in contemporanea, una PlayStation 5 Pro.

Con l’attuale generazione di console, Sony ha lanciato dapprima la PlayStation 4 e, dopo diversi anni, ha aggiunto al proprio catalogo la PS4 Pro, aprendo ai giocatori il mondo del 4K.

La possibilità che Sony possa ripetersi anche con la nuova generazione di console nel lanciare due diversi modelli differenziati dalle caratteristiche interne è ancora solo un rumor. Non c’è niente di ufficiale o di ufficioso infatti.

Il rumor viene dal giornalista giapponese Zenji Nishikawa che recentemente ha dichiarato, durante un live streaming, che Sony sta lavorando anche su una PlayStation 5 Pro. Secondo Nishikawa, Sony intende rilasciare contemporaneamente sia la PS5 normale che il modello Pro.

Purtroppo non è stato approfondito questo rumor e non è stata svelata la fonte, il che ci mette un po’ in guardia sulla veridicità della notizia.

Tra l’altro, ricordiamo che un recente brevetto di Sony ci ha lasciato speranzosi di vedere anche una “PlayStation 5 Lite” che sfrutti solo il game streaming di PlayStation Now (cosa che Microsoft non farà per la prossima Xbox Scarlett).

Leggi anche: PlayStation 5 consumerà molta meno energia in stand-by