PlayStation 5 concept

Da qualche mese a questa parte non vi è certo mancanza di rumor e indiscrezioni legate alla PlayStation 5, console next-gen con cui Sony si sta preparando a rivoluzionare il mondo del gaming. La stessa Sony ha già condiviso alcune informazioni sulle sue specifiche tecniche, per cui il progetto è già nel vivo. Un nuovo report proveniente dal Giappone tuttavia ci indica la possibile data di lancio e il possibile prezzo di vendita.

PlayStation 5 PS5

L’analista di Ace Research Institute Hideki Yasuda ha riferito che la PlayStation 5 costerà 499 dollari o 499 euro quando verrà lanciata a novembre 2020. Questo suona sicuramente in linea con quello che ci aspetteremmo da Sony. La PlayStation 4 è stata lanciata a metà novembre 2013 con un prezzo iniziale di 399 euro. La PS4 è stata scontata negli anni successivi, con la PS4 Pro, lanciata a novembre tre anni dopo la PS4, arrivata con lo stesso prezzo di 399 euro al momento del lancio.

Il possibile prezzo di 499 euro sarebbe giustificato non solo dalla novità molto attesa dagli utenti e dagli appassionati in genere ma anche per via delle specifiche tecniche che allineeranno la PS5 a un vero e proprio computer da gaming in grado di supportare nativamente il 4K.

Purtroppo non vi è modo di verificare la veridicità di queste informazioni, per cui vi invitiamo a prendere il tutto con le pinze e con il beneficio del dubbio.

Ricordiamo che la PlayStation 5 utilizzerà una variante personalizzata della GPU Navi di AMD, la quale le consentirà di supportare il ray tracing (qualcosa che non abbiamo davvero visto sfondare nel mainstream dei videogiochi fino ad ora, ancor meno sulle console) e il gaming in 8K; dal punto di vista della CPU, la PS5 utilizza un chip AMD Ryzen di terza generazione e, più specificamente, una CPU con microarchitettura Zen 2 a otto core e prodotta con processo produttivo a 7nm. Si tratta quidi di un hardware che dovrebbe essere più potente rispetto a quello usato per il servizio Google Stadia.

Ma la vera rivoluzione, a detta di Sony, sarà un SSD super veloce che rivoluzionerà il modo di accedere ai giochi.