PlayStation 5

No, non è uno scherzo e no, non vi siete persi la presentazione. Lo store svedese MediaMarkt (l’equivalente del nostro MediaWorld), probabilmente nel tentativo di attirare l’attenzione dei media e degli appassionati, ha inserito sul proprio listino il pre-ordine della PlayStation 5 al prezzo di 9999 SEK, ovvero circa 940 euro.

Che non si tratti di uno sbaglio o di un pre-ordine reale lo si capisce da diversi indizi. Innanzi tutto, non viene riportata alcuna immagine della console; le caratteristiche elencate poi sono solo quelle che la stessa Sony ha confermato ufficialmente. Infine, il prezzo di vendita è decisamente troppo elevato per i canoni che Sony ha tenuto nel corso degli anni di circa 500 euro.

Sony deve mantenere il suo prezzo in linea con l’imminente Project Scarlett di Microsoft (e potenzialmente anche con quella pensata per il solo Project xCloud), che uscirà alla fine del 2020. Mentre Microsoft non vorrà replicare il fiasco del 2013 di avere una console meno potente e dal costo superiore di 500 euro, l’hardware offerto dalla prossima generazione è sostanzialmente migliore. Xbox One X è stata lanciata con un prezzo di 499 euro nemmeno un anno fa e si prevede che Project Scarlett includa hardware superiore. La stessa cosa avverrà fra PlayStation 4 e PlayStation 5.

Ad ogni modo, PlayStation 5 sarà il fiore all’occhiello di Sony per il 2020 (immaginiamo che verrà pubblicizzata in grande stile alle Olimpiadi di Tokyo 2020) ma al momento non si sa nemmeno quando verrà presentata ufficialmente.