Google Stadia Connect

Fra le varie aziende che parteciperanno alla Gamescom 2019 di Colonia vi è anche Google. Sfruttando un nuovo Google Stadia Connect, l’azienda fornirà gli ultimi dettagli e probabilmente mostrerà dal vivo il funzionamento e l’interfaccia grafica del suo nuovo servizio di game streaming.

Utilizzando l’account Twitter ufficiale, i responsabili di Google Stadia ci danno appuntamento al 19 agosto per un evento di presentazione.

Al momento sappiamo cos’è Google Stadia, su quale hardware è basato, del supporto al servizio Uplay+ e quali sono i requisiti minimi e consigliati di banda, così come il consumo in GB. Tuttavia, manca ancora il pezzo più importante: una demo dell’interfaccia grafica, l’esperienza generale di utilizzo del servizio e la lista dei giochi che saranno disponibili al lancio e in maniera esclusiva.

Fortunatamente il Google Stadia Connect verrà trasmesso in diretta streaming, tanto che su YouTube è stato già programmato il live.

Prima di lasciarvi, vi chiediamo di condividere con noi i vostri pensieri su questo servizio che, pur non essendo il “Netflix dei videogiochi”, promette di abbattere le barriere hardware per poter giocare con i titoli Tripla A in 4K HDR a 60 FPS.